Città di Venezia

Settimana europea dell'energia sostenibile 2013

logo della settimana europea
locandina dell'iniziativa

Dal 22 al 30 giugno 2013 si è tanuta la Settimana Europea dell'Energia Sostenibile tra Venezia, Mestre e Chioggia. Il ciclo di appuntamenti ed eventi è, per il terzo anno, il più grande d'Europa dopo quello di Bruxelles. Tutto rigorosamente ad ingresso libero e gratuito.
 
Sono stati messi in luce esperienze a livello locale e nazionale, problemi aperti, buone pratiche e le novità per informare i cittadini sui vari impatti che l'efficienza energetica e le fonti rinnovabili hanno sulla vita di tutti.
 
Centinaia gli eventi "Energy Day" organizzati in diverse città europee, con il coinvolgimento dei maggiori operatori del settore delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica. Obiettivo: diffondere le migliori pratiche, ispirare nuove idee e favorire attività di networking nel campo dell'efficienza energetica e delle fonti di energia rinnovabili.

Vai al sito ufficiale europeo http://eusew.eu/
Vai al sito ufficiale veneziano

Per il terzo anno consecutivo, l'evento veneziano si è confermato come il ciclo di appuntamenti più importante d’Italia e secondo in Europa solo a quello di Bruxelles tra le centinaia in tutta Europa. 
 
Da quest'anno lo Europe Direct del Comune di Venezia partecipa direttamente all'organizzazione dell'evento veneziano con la presenza negli stand informativi a Mestre e a Chioggia, con la distribuzione di materiali istituzionali dell'Unione europea e alla premiazione edgli studenti del Liceo Scientifico Giordano Bruno di Mestre.

 
 
 (3.01 MB)Scarica il programma veneziano (3.01 MB).
 

Un bilancio della manifestazione:
- 9 giorni di esposizioni,
- 6 convegni,
- 2 mostre
- una straordinaria partecipazione di pubblico e di esponenti del mondo produttivo e delle istituzioni pubbliche.
 
La manifestazione è stata inaugurata il 22 giugno, dall’On. Pier Paolo Baretta, Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze, che è intervenuto dopo i saluti delle autorità locali e dell’Assessore ai lavori pubblici ed energia della Regione Veneto, Massimo Giorgetti, e dopo la presentazione di Alessio Molin, Presidente dell’Associazione NordEstSudOvest e di Pierantonio Belcaro, Coordinatore del Comitato Promotore Venice EUSEW 2013, che hanno comunicato la soddisfazione della Commissione europea per l’ottima organizzazione della manifestazione veneziana che da tre anni rappresenta il più importante appuntamento su scala europea dopo quello di Bruxelles. 
 
La dimostrazione dell’importanza assunta dall’evento veneziano è stata rimarcata dalla partecipazione del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, On. Andrea Orlando al primo dei convegni, quello del 24, centrato sul tema “Energia ed edilizia sostenibile”. Il Ministro, alla sua prima presenza a Venezia dopo la nomina, ha sottolineato l’impegno che il Governo si sta assumendo nella sfida del risparmio energetico, nella costruzione di una filiera delle rinnovabili e nella lotta ai cambiamenti climatici.
Durante i convegni è intervenuto, attraverso un collegamento in diretta da Bruxelles, il presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, già Ministro dell’Ambiente. 

La manifestazione veneziana ha goduto del patrocinio del Comune di Venezia, del Comune di Chioggia, della Provincia di Venezia, della Camera di Commercio di Venezia, dell’Autorità Portuale Veneziana, dell’Ordine degli Architetti della provincia di Venezia, dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Venezia, del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Venezia, dell’Università IUAV, di Veneto Innovazione Spa, della Regione del Veneto, dell’ANCI, dell’AICCRE, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dei Beni e Attività Culturali, del Ministero dello Sviluppo Economico e della Commissione Europea - Segretariato Eusew.

Il ciclo di eventi si è articolato in: 
- mostre: “Casa dell’Energia Sostenibile”, tenutasi presso il maxi gazebo a Mestre in Piazza Ferretto in collaborazione con Terna Spa; “Oltre il Paesaggio Mistico”, presso l’isola di San Francesco del Deserto in collaborazione con l’associazione Artlife for the Word;
- convegni: da lunedì 24 a venerdì 28 giugno sui temi dell’edilizia sostenibile, della mobilità sostenibile, della cooperazione pubblico/privato per le energie rinnovabili, del rapporto fra energia, infrastrutture e ambiente, degli eventi a basso impatto energetico, del ruolo degli enti locali nelle politiche energetiche;
- infopoint: presso Piazza Ferretto a Mestre per dare informazioni sul tema delle energie rinnovabili e del risparmio energetico;
- premiazioni degli studenti selezionati nell’ambito del Progetto “Primavera dell’Energia Sostenibile” che ha visto il coinvolgimento del Liceo Scientifico Giordano Bruno di Mestre. 

Alla manifestazione hanno aderito, oltre agli enti che hanno concesso il patrocinio, ACTV, Adriatic lng, Agire Agenzia Veneziana per l’Energia, Associazione culturale Artlife for the World, Avm Azienda Veneziana Mobilità Spa, Bologna Fiere SAIE, CAV Spa, CIA – Confederazione Italiana Agricoltori, eAmbiente, Ecocongress Soc. Coop., Ecolamp, eEnergia, ENEA, Enterprise Europe Network, Europe Direct del Comune di Venezia, FIAB Mestre – Amici della bicicletta, Fondazione di Venezia, GMT Spa, Seingim Srl, Terna Spa, Università degli Studi Ca’ Foscari di Venezia, Veritas Spa, Zintek Srl.
 
La Manifestazione, che ha goduto di un forte riscontro sulla stampa e sul web, ha avuto come media partner il quotidiano La Nuova Venezia, il periodico Eco-News, Tele Venezia, Radio Venezia, Madeincongress.it e Ambientequotidiano.it.

Il programma della Manifestazione e delle scorse edizioni può essere consultato sui siti www.nordestsudovest.org e www.eusew.eu.

 
 

Galleria di foto

stand in piazza

stand in piazza

stand in piazza

stand in piazza

ministro Orlando

ministro Orlando

pubblico presente

pubblico presente

desk informativo

desk informativo

tavolo dei relatori

tavolo dei relatori

EuropeDirect tra i relatori

EuropeDirect tra i relatori

volontari agli stand

volontari agli stand

volontari agli stand

volontari agli stand
 
<< <
> >>
 
 
 
Ritorna al sito