1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Città di Venezia
Home page English
 

Menu di sezione

Contenuto della pagina

NOVEMBRE DONNA 2012

Immagime logo Novembre Donna 2012

*"La violenza in casa è la forma di violenza più grave che affligge le donne in Italia e determina un crescente numero di vittime di femmicidio da parte di partner, mariti, ex fi danzati. Il femmicidio è l'estrema conseguenza delle forme di violenza esistenti contro le donne. Queste morti non sono isolati incidenti che arrivano in maniera inaspettata e immediata, ma sono
l'ultimo efferato atto di violenza che pone fi ne ad una serie di violenze continuative nel tempo"

 

*tratto dal Rapporto sull'Italia presentato a Ginevra
il 25 giugno 2012 da Rashida MANJOO
Relatrice Speciale dell'ONU contro la violenza sulle donne

Come ogni anno il Centro Donna dedica il mese di novembre al tema della violenza sulle donne.

Quest'anno proponiamo al Teatro Momo a Mestre lo spettacolo teatrale "Silenzio". E' la denuncia di abusi sessuali su 50 bambine da parte del maestro elementare del paese nel bellunese.Trent'anni anni di abusi e nessuno s'è mai accorto di nulla.
Un silenzio omertoso. Lunghe ricerche e interviste, incontri, studi, ci portano a dire che le storie di abuso sono tutte uguali nella loro partcolarità, poiché dopo l'abuso c'è il silenzio.
Dopo la spettacolo ci sarà la testimonianza dell'Associazione Dafne di Trichiana.

Il convegno di quest'anno "SOS VIOLENZA. Tra codici rosa e camici bianchi. Le esperienze di 4 città italiane", si svolgerà presso l'aula San Domenico dell'ospedale civile di Venezia . L'iniziativa mette a confronto l'esperienza di sostegno alle donne vittime di violenza presso i Pronto Soccorso degli ospedali veneziani con le pratiche realizzate a Milano, Grosseto e Parma.
Un evento importante per tradurre in fatti la solidarietà alle donne.

Infine, presso il Teatro Toniolo a Mestre  lo spettacolo "Donne senza tempo. Serata contro la violenza sulla donna".
Danza, musica, video, narrazione concorreranno alla realizzazione di questo evento


Venerdì 16 novembre ore 21.00
Teatro Momo - Via Dante (angolo via Sernaglia) - Mestre
ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

SILENZIO
fatebenesorelle teatro


Regia, drammaturgia scenografia, luci Daniela Mattiuzzi, Patricia Zanco
Con Patricia Zanco, Linda Bobbo
Produzione Associazione Dafne, Dedalofurioso, Comune di Vicenza

Seguirà una testimonianza della Associazione Dafne di Trichiana

 


22 novembre 2012 dalle 9.30 alle 13.30
aula S. Domenico, Ospedale SS.Giovanni e Paolo - Castello 6777, Venezia

CONVEGNO REALIZZATO DA ASSESSORATO ALLA CITTADINAZA DELLE DONNE-CENTRO DONNA E AZIENDA ULSS 12
SOS Violenza sulle donne

TRA CODICI ROSA E CAMICI BIANCHI
Le esperienze di 4 città italiane

SALUTI
Tiziana Agostini Assessora alla Cittadinanza delle Donne e Culture delle Differenze del Comune di Venezia
 Antonio Padoan Direttore Generale Azienda Ulss 12

ESPERIENZE

Onofrio Lamanna Direttore sanitario degli ospedali dell'Angelo di Mestre e SS.Giovanni e Paolo di Venezia
"La collaborazione tra Comune di Venezia e ASL 12"
Gabriela Camozzi Responsabile del Centro Donna del Comune di Venezia
"Il Punto di Ascolto SOS Violenza"
Antonella Vezzani Dirigente medico dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma
"Basta poco per Cambiare"
Alessandra Kustermann Dirigente medico della clinica Mangiagalli di Milano
"Soccorso Violenza sessuale e domestica"
Vittoria Doretti Responsabile della Task Force Interistituzionale
e Luana Lenzi Componente del nucleo operativo Vittime di Violenza dell'Ospedale ASL 9 di Grosseto
"Codice Rosa, il magico effetto domino"

SARANNO PRESENTI

Michele Alzetta Direttore del Pronto Soccorso dell'ospedale SS. Giovanni e Paolo di Venezia
Giulio Belvederi Direttore del Pronto Soccorso dell'ospedale dell'Angelo di Mestre
Maristella Cerato Sostituto Procuratore Generale della Repubblica di Venezia
Vincenzo Roca Questore di Venezia
N. Massimo Masciulli Comandante provinciale dei Carabinieri di Venezia
Nicoletta Corba Responsabile di psicologia ospedaliera dell'Azienda Ulss 12
Carlotta Romagnoli Presidente della Cooperativa Sociale Iside

 

Coordina la giornalista
Maria Grazia Raffele



Lunedì 26 novembre ore 21.00
Teatro Toniolo P.tta Cesare Battisti Mestre
(ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili)

DONNE SENZA TEMPO. Serata contro la violenza sulla donna
A cura della Associazione FuoriQuota
Coreografie Patrizia Spadon
Voci narranti Giorgio Bertan, Simonetta Nardi, Lorena Zivelonghi
Video fotografici Mariateresa Crisigiovanni, Paola Casanova
Ideazione e regia Patrizia Spadon

 

 
 
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. MySpace
  4. Google
  5. Preferiti
  6. Email
valutazione delle performance
Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©