1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Città di Venezia
Home page English
 

Menu di sezione

Contenuto della pagina

CrissCrossing al festival Circuito Off

Pratiche di rete e culture queer - 4 settembre 2009 h.23.00, Isola di San Servolo - Venezia

 

Quattro festival europei, una sezione internazionale di corti, un evento performativo.

CrissCrossing è un percorso di eventi curato dall'Osservatorio Lgbt e dall'Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Venezia, all'interno di Italia Creativa un progetto per il sostegno e la promozione della giovane creatività italiana a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù, in collaborazione con l'ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani e il GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti italiani.

Il 4 settembre CrissCrossing farà tappa a Circuito Off, il Festival internazionale di cortometraggi, che si tiene ogni anno nell'Isola di San Servolo. Ospiti saranno quattro festival europei: Lesbisch Schwule Filmtage Hamburg (Germania), Nederlands Transgender Filmfestival di Amsterdam (Paesi Bassi), Zinegoak - Festival Internacional de Cine GLT de Bilbao (Spagna) e Ljubljana Gay and Lesbian Film Festival (Slovenia).

I quattro festival presenteranno una selezione di otto short-films, quale panoramica sulle migliori produzioni cinematografiche Lgbt europee. Inoltre, in uno specifico stand nell'area mercato, potranno incontrarsi operatori e giovani artisti e sarà punto informativo del progetto e dei festival.

Ad aprire le proiezioni, sarà una performance musicale ideata e realizzata ad hoc per il festival, in collaborazione con l'Archivio audiovisivo Carlo Montanaro: due giovani musicisti e compositori, Virginio Bellingardo e Michele Tiengo, in un gioco di percussioni e fisarmonica, realizzeranno un live soundtrack, una colonna sonora inedita del cortometraggio "Good night, nurse!", capolavoro del cinema muto girato da "Fatty" Roscoe Arbucke. Il corto, realizzato nel 1918, è ambientato in una clinica psichiatrica, dal ritmo vorticoso e con straordinarie scene en travesti. Un omaggio al luogo, l'isola di San Servolo (ex-manicomio della città) e alla battaglia di libertà contro qualunque forma di clandestinità e di oltraggio alle differenze. 

in pdf da allegare (scheda Italia Creativa, crisscrossing_progetto, queershortfilms). e un paio di foto.

 
GERO, GERD AND THE GREAT2good night nurse

Le schede sul progetto

 
 
  1. Facebook
  2. Twitter
  3. MySpace
  4. Google
  5. Preferiti
  6. Email
Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©