Diritti civili, Politiche contro le discriminazioni e cultura lgbtq

Logo di Diritti civili, Politiche contro le discriminazioni e cultura lgbtq

L'Ufficio diritti civili, Politiche contro le discriminazioni e cultura lgbtq, avviato nell'autunno del 2013, promuove e realizza, in collaborazione anche con altri uffici, azioni, eventi e iniziative che mirano ad accrescere la tutela dei diritti civili, a contrastare ogni forma di discriminazione e a diffondere la cultura della dignità, libertà, uguaglianza solidarietà e cittadinanza così come definite nella Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea.

L'Ufficio svolge un'attività di monitoraggio degli atti dell'Ente e dei regolamenti comunali rispetto alle tematiche di cui si occupa, incentiva gli scambi tra l'Amministrazione comunale e le Istituzioni ed organismi che operano per la difesa dei Diritti civili e per la lotta ad ogni forma di discriminazione.

Le principali fonti ispiratrici sono: la Costituzione italiana, il Decreto Legislativo 216/2003, la Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea, la Direttiva 2000/78/CE e lo Statuto del Comune di Venezia.

Per informazioni

e-mail diritticivili@comune.venezia.it

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su