Energia

La città di Venezia presenta dinamiche di consumo e di produzione di energia molto complesse.

Sul fronte della produzione, per esempio, alle numerose centrali termoelettriche che utilizzano le tradizionali fonti fossili si affiancano nuovi impianti che, pur con una taglia  e una distribuzione ancora ridotte, utilizzano fonti rinnovabili.

Sul piano dei consumi convivono comparti particolarmente energivori, come quello industriale con i suoi cicli produttivi che spaziano dalla chimica al vetro, quello dei trasporti che vede la presenza di numerosi vettori circolanti su strade, autostrade, tangenziali, porto e aeroporto, e quello residenziale con un Centro Storico assai delicato in cui le iniziative volte a migliorare gli usi energetici si devono giocoforza confrontare con numerosi vincoli paesaggistici e architettonici.

In questo contesto il Comune di Venezia ha elaborato un proprio Piano di Azione per l'Energia Sostenibile (PAES) nel quale, anche attraverso il coinvolgimento di cittadini e altri portatori di interesse, vengono perseguiti importanti obiettivi di risparmio energetico, di utilizzo di fonti rinnovabili e di riduzione delle emissioni di gas climalteranti.
 
 
Uffici di riferimento
Ufficio Depuratori, Aria e Risparmio Energetico

Campo Manin, San Marco 4023
30124 Venezia

servizio.ambiente@comune.venezia.it

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su