Asse 3 - Servizi per l'inclusione e lo sviluppo sociale

La strategia di Venezia consiste in un’offerta di servizi ampia e adeguata alle esigenze di comunità urbane sempre più complesse, sia per composizione dei nuclei famigliari che per possibilità economica, oltre che al mantenimento e allo sviluppo di un welfare a servizi diversificati

Le linee di intervento e i progetti

Azioni integrate di contrasto alla povertà abitativa

  • Agenzia per la coesione sociale - realizzazione di una unica porta di accesso per la rete integrata dei servizi dedicati al disagio abitativo e la povertà
  • Alloggi per famiglie monoparentali - assegnazione di alloggi temporanei, a rotazione
  • Alloggi con servizi di assistenza collettivi - iniziative rivolte alle persone con disabilità
  • Progetto Altobello - assegnazione di alloggi pubblici già disponibili ad anziani e/o disabili in edifici per i quali si prevede la sperimentazione di servizi di assistenza a carattere collettivo, h 24, attraverso la presenza di assistenti familiari private presenti nello stesso complesso
  • Inserimento abitativo e sociale persone fragli -  attività di accompagnamento e supporto a persone fragili in uscita da una struttura, collegato all'erogazione di buoni servizio per favorire il reinserimento nella società
    Voucher per lavoro accessorio - bando rivolto alle associazioni sociali, sanitarie, culturali e sportive, ai gruppi informali di cittadini perché presentino un progetto per il recupero e riuso di spazi e luoghi di interesse pubblico, per il coinvolgimento attivo di cittadini in situazioni di disagio socio-economico

Percorsi di accompagnamento alla casa per le comunità emarginate

  • Inclusione scolastica - inserimento scolastico dei bambini e ragazzi Rom, Sinti e Camminanti
  • Accompagnamento sociale ROM, Sinti, Camminati - accesso all'alloggio da parte dei cittadini appartenenti a comunità emarginate e il superamento del campo di via Vallenari

Servizi a bassa soglia per l’inclusione dei senza dimora o assimilati (stranieri in emergenza abitativa estrema)

  • Pronto intervento sociale - servizio di pronto intervento finalizzato a mettere tempestivamente in sicurezza le situazioni di marginalità più urgenti
  • Interventi per inclusione sociale senza dei fissa dimora - modificare le condizioni di rischio e lo stile di vita di persone in stato di marginalità tramite una presa in carico differenziata, proponendo anche l'inserimento abitativo

Sostegno all’attivazione di nuovi servizi in aree degradate

  • Condominio solidale - costruire una rete di relazioni tra persone che vivono nello stesso condominio o nelle immediate vicinanze a supporto di persone con disabilità e anziane
  • Welfare comunità - attivare la società civile nello sviluppo di servizi innovativi di prossimità e animazione territoriale in quartieri e aree particolarmente degradate
  • Innovazione sociale - incentivare e sostenere la nascita e lo sviluppo di servizi imprenditoriali di innovazione sociale in quartiere e aree ad elevata criticità socio-economica
  • Civic Crowdfunding - realizzazione di una piattaforma di crowdfunding per finanziare “dal basso” idee e progetti di innovazione sociale e di welfare di comunità in quartieri e aree ad elevata criticità socio-economica

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su