Elezioni e Referendum

Consultazioni elettorali - Normativa e pubblicazioni

  • Assegnazione spazi per la propaganda elettorale;
  • Opzione voto all'estero:  Elettori temporaneamente all’estero (minimo tre mesi) nonché i familiari con loro conviventi, potranno partecipare al voto per corrispondenza organizzato dagli uffici consolari italiani;
  • Gli elettori residenti all’estero ed iscritti nell’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero): riceveranno come di consueto il plico elettorale al loro domicilio. Si ricorda che è onere del cittadino mantenere aggiornato il Consolato circa il proprio indirizzo di residenza;
  • Opzione voto in Italia: Elettori residenti all'estero che desiderano esercitare il diritto di voto nella sezione elettorale, della Città di Venezia, dove sono iscritti.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su