Agevolazioni tariffarie CIMP

immagine di un ragazzo che distribuisce volantini pubblicitari

La Giunta Comunale ha adottato le seguenti agevolazioni tariffarie:

Per attività economiche legate alla vendita di generi alimentari in alcune zone del centro storico e delle isole

La Giunta Comunale, con delibera del 16 gennaio 2001, n. 13 e successive modificazioni ed integrazioni, ha previsto, al fine di evitare l'esodo dei residenti dal centro storico, il sostegno delle attività economiche preposte alla vendita di generi alimentari.

Per le loro particolari caratteristiche le zone da tutelare sono così individuate:

* area Rialtina;
* area Campo S. Margherita;
* area Via Garibaldi;
* Aria Rio Terrà S. Leonardo comprendente anche la parte nord della zona stessa e cioè dal Rio di Noale e dal Canale della Misericordia fino al Canale di Cannaregio;
* Area S. Francesco della Vigna comprendente anche la parte nord della zona stessa e precisamente dal Rio di S. Giustina fino all'Arsenale;
* Isola di Burano;
* Isola della Giudecca;
* Isola di Murano;
* Isola di Pellestrina;
* Isola del Lido di Venezia limitatamente alle zone nord (a partire da Via Loredan) e sud (a partire dalla seconda rotonda di Cà Bianca).

Nell'ambito di dette aree le attività economiche tutelate sono quelle legate alla vendita di generi alimentari (con esclusione di supermercati, negozi di vendita all'ingrosso, bottiglierie, negozi di confetterie e dolciumi in genere) e precisamente:

* panifici:
* latterie;
* macellerie;
* Salumerie;
* Pollerie;
* Negozi di frutta e verdura;
* Pescherie;
* Banchi a posto fisso nei mercati;
* Posteggi;
* Aree scoperte in uso alle attività precedenti;
* locali in uso alle attività precedenti.

Le agevolazioni sono così determinate:

CANONE
RIDUZIONE TARIFFARIA
Cosap-Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche
100%
Cimp - Canone per l'Installazione dei Mezzi Pubblicitari
100%
TIA - Tariffa Igiene Ambientale
50%
 

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su