Segnalazioni e controlli

Segnalazioni rifiuti abbandonati

I cittadini possono segnalare all'Ufficio Suolo e Rifiuti o direttamente alla Polizia municipale un abbandono di rifiuti, in aree pubbliche o private, permettendone in questo modo l'asporto ed eventualmente il sanzionamento del responsabile.
 

Gli ispettori ambientali

Come sono stati istituti?
Il Comune di Venezia ha colto l'opportunità di potenziare le azioni di prevenzione e controllo ambientale intraprese sul territorio comunale allo scopo di arginare i fenomeni dell'abbandono incontrollato dei rifiuti d'ogni genere, istituendo la figura dell'Ispettore Ambientale.
Il Comune ha introdotto la figura dell'Ispettore Ambientale nel Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani ed assimilati e per la pulizia del territorio (approvato con Delibera di C.C. n.66 del 2008), attribuendogli la qualifica di pubblico ufficiale ai sensi dell'art 357 c.p.

Chi sono?
Il Comune ha affidato a Veritas spa (il Gestore del servizio d'igiene urbana), il servizio degli Ispettori ambientali con funzioni di accertamento delle violazioni amministrative in materia di rifiuti. Gli Ispettori Ambientali per ora sono undici dipendenti di Gestore, ma potranno arrivare fino a trenta. Gli Ispettori sono stati formati dalla Polizia Municipale e sono stati nominati individualmente con decreto sindacale. Sono riconoscibili dalla cittadinanza attraverso un apposito tesserino e operano dalla 8.00 del mattino alle 2.00 di notte.

Quali poteri hanno?
L'art 45 del Regolamento, intitolato Organi di Vigilanza e Controllo, prevede che gli Ispettori possono accertare, contestare ed irrogare sanzioni amministrative in ipotesi di violazione delle norme previste e sanzionate dal presente regolamento e/o dalle ordinanze in materia.
Nell'esercizio di quest'ultime funzioni, gli Ispettori possono assumere informazioni, procedere ad ispezioni di cose e luoghi diversi dalla privata dimora, a rilievi segnaletici descrittivi e ad ogni altra operazione tecnica, quando ciò sia necessario o utile al fine dell'accertamento di violazioni del Regolamento e delle ordinanze in materia e dell' individuazione dei responsabili delle violazioni medesime.

Finalità?
Gli Ispettori, oltre all'aspetto puramente repressivo delle violazioni, svolgono forme d'intervento più complesse che consentano un effettivo controllo del territorio comunale, ad esempio la segnalazione tempestiva di situazioni di degrado e/o di potenziale pericolo e soprattutto svolgono un'azione preventiva di presidio informativo e di prevenzione agli utenti civili, industriali, artigianali e commerciali. Compito principale degli ispettori è, infatti, quello di sensibilizzare il cittadino e l'utente sulle regole del conferimento dei rifiuti.

Come contattarli?

Veritas spa
Ispettori Ambientali
Via Brunacci 28
30175 Marghera-Ve

centralino 041 729 11 11
servizio clienti 800 466 466
fax 041 729 11 50
info@gruppoveritas.it

 

 
 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su