Attività stagionali su Demanio Marittimo in concessione

Con il regolamento comunale sull'uso del demanio marittimo e con l'ordinanza dirigenziale n. 389 del 2016 sono state determinate le modalità operative per i procedimenti di autorizzazione degli interventi di pulizia stagionali, transiti e dune protettive del demanio marittimo in concessione a terzi.

Regolamento demanio marittimo (142.37 KB)Regolamento comunale sull'uso demanio marittimo approvato con DC 65/2010 (142.37 KB)

Ordinanza balneare 2011 (6.68 MB)Ordinanza Dirigenziale sulle attività balneari n. 351 del 2017

 

 

SANZIONI

art. 1164 del Codice di Navigazione:

"Chiunque non osserva una diposizione di legge o regolamento, ovvero un provvedimento legalmente dato dall'autorità competente relativamente all'uso del demanio marittimo o aeronautico ovvero delle zone portuali della navigazione interna è punito, se il fatto non costituisce reato, con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 1032 a euro 3.098. Salvo che il fatto costituisca reato o violazione della normativa sulle aree marine protette, chi non osserva i divieti fissati con ordinanza dalla pubblica autorità in materia di uso del demanio marittimo per finalità turistico-ricreative dalle quali esuli lo scopo di lucro, è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 100 euro a 1.000 euro."
 

Informazioni e contatti

Comune di Venezia
Direzione Servizi al Cittadino e Imprese
Settore Autorizzazioni Ambientali
Servizio Sportello Autorizzazioni Rumore e Emissioni
Via Rio Cimetto 32 - 30174 Mestre
Responsabile Arianna Zancanaro
Tel  041 274 9817 - 9891
Fax 041 274-9752
e-mail: rumore.emissioni@comune.venezia.it
 
Orari di ricevimento del pubblico:
martedì e giovedì dalle ore 09:00 alle ore 13:00 o su appuntamento
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su