Piano classificazione acustica

La vigente normativa riveste il Comune di un ruolo di primo piano, nella consapevolezza che l'Amministrazione Comunale rappresenta l'ente istituzionale che ben conosce e che è maggiormente in contatto con le istanze e le peculiarità del proprio territorio, e che può coniugare e coordinare un approccio pianificatorio di area vasta con un attento controllo di situazioni puntuali.
All'interno di un complesso panorama di competenze, la Direzione Ambiente del Comune di Venezia è impegnata in attività volte alla verifica del rispetto delle normative vigenti in materia di inquinamento acustico (gestione degli esposti per attività rumorose), al rilascio di autorizzazioni in deroga ai limiti di rumorosità per attività temporanee e al supporto agli altri uffici comunali competenti per la redazione e gestione degli strumenti di pianificazione e per le valutazioni di impatto acustico.

Ai sensi della Legge 447 del 2005 "Legge quadro sull'inquinamento acustico", il Comune di Venezia si è dotato del “Piano di Classificazione Acustica” (approvato con D.C.C. n. 39 del 10/02/2005), basato sulla suddivisione del territorio comunale in zone omogenee corrispondenti a sei classi. Per ciascuna classe sono definiti dei precisi parametri acustici da rispettare.
La zonizzazione acustica fornisce una mappa di come ‘dovrebbe essere il territorio' dal punto di vista del rumore, per garantire un’adeguata tutela dei cittadini dall’inquinamento acustico, e rappresenta quindi la situazione a cui tendere.

Documenti amministrativi correlati al Piano:

 
 
Per conoscere la classe acustica di una determinata zona del territorio del comune di Venezia, si può utilizzare il
Sistema Informativo Territoriale
La procedura da seguire è:
1) cliccare su "PIANO DI CLASSIFICAZIONEACUSTICA";
2) mettere la spunta su "Piano classificazione acustica";
3) inserire nel campo"Indirizzo" in fondo alla pagina la via o sestiere e numero civico;
4) dopo la visualizzazione della zona di interesse, cliccare il pulsante di informazione (interroga dati vettoriali) e successivamente cliccare sulla porzione di mappa selezionata;
5) si aprirà una finestra che fornirà tutte le informazioni richieste.

Info e approfondimenti:
Classificazione acustica del territorio comunale

 

Regolamento per la disciplina attività rumorose

Sul versante regolamentare è in corso di redazione il “Regolamento per la disciplina delle attività rumorose” in attuazione dell’art. 6 comma e) della legge n. 447/1995, che disciplinerà in dettaglio la gestione delle attività rumorose temporanee (come cantieri e manifestazioni) e permanenti.
 

Buone pratiche sul disinquinamento acustico

Il Comune di Venezia ha elaborato un “Manuale delle buone pratiche disinquinamento acustico”. Questa pubblicazione presenta una serie di casi relativi alla governance del territorio comunale e a buone pratiche acustiche in ambiente esterno ed interno

 (4.36 MB)Manuale delle buone pratiche sul disinquinamento acustico (4.36 MB)

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su