Regolamento sul canone autorizzatorio per l'installazione di mezzi pubblicitari (CIMP)

Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 41 del 22-23 marzo 1999.
Modifiche e integrazioni approvate con delibera del Consiglio Comunale n. 73 del 17 maggio 1999 in risposta ai chiarimenti chiesti dal Co.re.co., divenuta esecutiva per archiviazione il 27/05/1999.
Ulteriori modifiche e integrazioni approvate con delibera del Consiglio Comunale n. 138 del 4 ottobre 1999, divenuta esecutiva il 7 novembre 1999.
Ulteriori modifiche approvate con delibera del Consiglio Comunale n. 180 del 20/12/99 divenuta esecutiva il 23/1/2000.
Ulteriori modifiche approvate con delibera del Consiglio comunale n. 38 del 03/02/2010 e con delibera del Consiglio comunale n. 73 del 21/12/2016.

 

INDICE

CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI DEL CANONE AUTORIZZATORIO
Art. 1 - Ambito di applicazione e oggetto del regolamento
Art. 2 - Tipologia dei mezzi pubblicitari
Art. 3 - Categoria delle località
Art. 4 - Presupposto del canone
Art. 5 - Procedure per il rilascio delle autorizzazioni
Art. 6 - Obblighi del titolare dell'autorizzazione
Art. 7 - Archiviazione
Art. 8 - Soggetto obbligato
Art. 9 - Modalità di applicazione del canone
Art. 10 - Legittimazione a svolgere l'attività di riscossione del canone
Art. 11 - Pagamento del canone
Art. 12 - Equiparazione delle installazioni abusive, sanzioni, decorrenza
Art. 13 - Recupero canone evaso e maggiorazioni
Art. 14 - Sanzioni amministrative rimozione mezzi pubblicitari abusivi
Art. 15 - Riduzioni del canone
Art. 16 - Non assoggettabilità al canone
Art. 17 - Tariffe del canone per l'installazione di mezzi pubblicitari

CAPO II - DISCIPLINA DELL'ARREDO URBANO
Art. 18 - Disciplina generale
Art. 19 - Divieti
Art. 20 - Limitazioni
Art. 21 - Bacheche e vetrinette
Art. 22 - Insegne a bandiera
Art. 23 - Insegne luminose
Art. 24 - Materiali
Art. 25 - Deroghe
Art. 26 - Targhe e campanelli
Art. 27 - Tende - divieti e limitazioni
Art. 28 - Pedane
Art. 29 - Antenne paraboliche
Art. 30 - Ombrelloni
Art. 31 - Recinzioni di plateatico
Art. 32 - Tavolini e sedie
Art. 33 - Elementi vari di arredo del plateatico - Limitazioni
Art. 34 - Pannelli espositori
Art. 35 - Caratteristiche, condizioni e limitazioni per la pubblicità lungo le strade
Art. 36 - Disposizioni finali
Art. 37 - Vigenza del Regolamento

 

Tavole da 1 a 18
Allegato A - Località in categoria speciale
Appendice - Zone A B C D E

 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su