Biblioteca Circuito Cinema

Il processo che ha condotto alla creazione della Biblioteca del Circuito Cinema parte dal lontano 1982 quando, nel giugno di quell'anno, venne istituito con Delibera del Consiglio Comunale, il Circuito Cinema del Comune di Venezia: servizio destinato a promuovere, diffondere e valorizzare la cultura cinematografica sul territorio locale.
Cominciò a costituirsi, allora e in funzione ancillare alle neonate Attività Cinematografiche, il primissimo nucleo di unità bibliografiche di riferimento che andò via via implementandosi – pur nell'unica configurazione di servizio ad uso interno dell'ufficio ospite. Oggi il patrimonio documentale, grazie ad acquisti e donazioni, conta intorno alle circa 3.000 unità librarie specializzate: numero senz'altro esiguo rispetto ad altri ben più ricchi patrimoni che, tuttavia, data la peculiarità di carattere specialistico, ha dimostrato nel tempo di esigere visibilità propria.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su