Archivi e centri di documentazione

Il Comune di Venezia presenta nel suo territorio un tessuto molto articolato nel campo degli archivi e dei centri di documentazione. Sono attivi importanti enti pubblici e innumerevoli istituzioni private. In questa pagina si darà conto unicamente del materiale il cui inventario, parzialmente o integralmente, è visionabile on-line: negli ultimi vent’anni la diffusione delle tecnologie informatiche ha investito profondamente il mondo degli archivi e delle biblioteche ponendo problemi nuovi per il riconoscimento dei documenti, la loro consultabilità e fruibilità. In questa rivoluzione permanete l'ultima frontiera è l'interoperabilità dei diversi “data base”.
In questo variegato quadro merita particolare attenzione la “riscoperta” del Novecento veneziano: fino a pochi anni fa l’attenzione dei diversi soggetti era rivolta in larghissima parte alla storia della Repubblica Serenissima. Negli ultimi anni invece c’è stata più attenzione al Novecento e a Mestre, in tutta la Terraferma si sono concentrati i tentativi di fornire utili strumenti agli studiosi e alla cittadinanza.
Gli archivi/centri di documentazione sono organizzati per gestore (Amministrazione comunale, altri Enti pubblici e privati) e disposti in ordine alfabetico.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su