Al via i primi servizi "Spid" per i cittadini

Disegno di un giovane al computer

Riguardano le rette e il trasporto scolastico e VeniceConnected


   Rette scolastiche, trasporto scolastico, Wifi VeniceConnected: sono questi i primi servizi messi a disposizione dei cittadini dal Comune di Venezia tramite Spid, il Sistema pubblico di identità digitale, che consente di accedere ai servizi con un'unica password.

    L'Amministrazione comunale veneziana, oltre ad essere stata la prima ad aver aderito al Sistema, conferma dunque il proprio primato anche per l'attivazione tramite Spid dei propri servizi digitali.

    Affidata a Venis Spa, società in house del Comune che gestisce il sistema informativo e di telecomunicazioni comunale, l'attivazione ha riguardato alcuni servizi in particolare:

Rette scolastiche: la consultazione dello stato dei pagamenti dei servizi scolastici, asili nido e scuole dell'infanzia del Comune di Venezia;
Trasporto scolastico: l'iscrizione e la consultazione del servizio di trasporto scolastico gestito dal Comune di Venezia
VeniceConnected: l'accesso gratuito alla rete wifi cittadina. Il nuovo utente al servizio potrà accedere direttamente tramite credenziali Spid, l'utente già registrato potrà utilizzare anche le nuove credenziali

 
Il logo di Cittadinanza digitale

Progressivamente tutti i servizi digitali del Comune di Venezia saranno fruibili tramite Spid. Nei prossimi mesi saranno resi disponibili altri servizi: cambio di abitazione (residenza/domicilio), Sportello Telematico dei Tributi, procedura per le pratiche edilizie, Sportello Telematico per l'Imposta di Soggiorno, Sportello del Trasportatore.

     L'identità digitale è gratuita e si può richiedere online tramite la procedura presente sul sito dei tre gestori già accreditati presso l'Agid (Agenzia per l'Italia Digitale):

InfoCert: registrazione sul sito www.infocert.it
TIM: registrazione sul sito www.nuvolastore.it
Poste Italiane: registrazione sul sito www.poste.it

    Oltre alla procedura online, SPID può essere acquisito anche recandosi presso gli sportelli abilitati di Poste Italiane.

    Per maggiori informazioni:
/archivio/89840

    Per approfondire è disponibile il sito www.spid.gov.it
  

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su