“La terra delle donne” : appuntamento all'Auditorium Lippiello

bimba africana con secchio

A cura de I Sette Nani - Teatro, video, progetti per la Giornata della Donna 2016

Appuntamento da non perdere con l'iniziativa denominata “La terra delle donne”, che si terrà all’Auditorium A. Lippiello alla Cipressina domenica 6 marzo 2016, a partire dalle ore 16.

Trascorrere la giornata della donna in un’atmosfera festosa ed al contempo pensante è diventata una sorta di tradizione di quartiere all’auditorium Lippiello: lo scorso anno ad esempio è stata approfondita la figura attiva della donna durante il primo conflitto mondiale, per più di tre ore di brillante dibattito ed interventi teatrali e musicali. Non è un caso se l’incontro dello scorso anno è stato denominato “Mai in nome della guerra”.

Questo rituale appuntamento viene da anni proposto nel quartiere della Cipressina dall’Associazione culturale “I Sette Nani” in collaborazione con la Municipalità Chirignago Zelarino.

Quest’anno il titolo della giornata è “La terra delle donne” ed i riflettori sono puntati, oltre che sull’attrice locale Linda Bobbo che si esibirà nel suo spettacolo “tra(i)vestiti, ritratti femminili, su un progetto particolare promosso dalla Parrocchia S. Lorenzo Giustiniani: il “progetto Tabitha”.

Si tratta di un progetto che si prefigge la costruzione di una casa di accoglienza per ragazze madri ed i loro figli, all’interno di una piccola parte di foresta di un paesino del Camerun, terra natale di don Gaetan, sacerdote ben conosciuto nella parrocchia S. Lorenzo Giustiniani, che sarà presente al Lippiello il 6 marzo a presentare il progetto.Il progetto Tabitha, che si prefigge anche di attivare alcune iniziative che favoriscano per queste donne l’avvio di attività lavorative, giunge a seguito di numerosi contatti già avviati da don Gaetan con il Camerun, soprattutto in relazione all’acquisto ed all’installazione di pannelli fotovoltaici e strumenti utili all’economia del luogo. 

La giornata vedrà anche la proiezione di un breve filmato sugli stereotipi culturali che ci accompagnano quotidianamente, tratto da una divertente conferenza di una affermata scrittrice nigeriana: Chimamanda Adichie. 

L’auditorium Lippiello è in via Ciardi 45, alla Cipressina-Mestre.

 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su