La Valutazione Ambientale Strategica (VAS)

ella fase di costruzione di scenari e di selezione delle alternative, rispetto agli obiettivi di sostenibilità delle azioni programmate, la Valutazione Ambientale Strategica (VAS), ha consentito la valutazione degli effetti significativi sull'ambiente, diretti e indiretti, e la valutazione delle alternative in grado di minimizzare gli effetti negativi prevedibili, così come previsto dalla direttiva 2001/42/CEE, recepita dalla LR 11/2004.

L'elaborazione e la redazione del PAT, hanno pertanto coinciso con la stesura del Rapporto Ambientale che contiene:

  • la definizione dello stato attuale dell'ambiente;
  • l'analisi dei processi evolutivi in atto dei sistemi naturali e antropici;
  • la definizione degli obiettivi di sostenibilità e la verifica della loro coerenza con le prescrizioni di normative sovraordinate;
  • l'analisi degli effetti del piano;
  • la definizione di misure atte ad evitare gli effetti negativi delle scelte di piano e/o mitigare gli impatti.


Al Rapporto Ambientale si affianca la “Sintesi non tecnica”, un documento finalizzato ad agevolare la fase di consultazione / partecipazione essenziale per il procedimento di VAS.

Il processo di VAS accompagna tutto l'iter del PAT fino alla sua approvazione, individuando le eventuali criticità e suggerendo strategie correttive o migliorative, da verificare attraverso uno specifico sistema di monitoraggio.

 

Piano di Assetto del Territorio.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su