Concessioni d'uso delle imbarcazioni da regata di proprietà comunale

SONO DISPONIBILI NELLE DATE NON OCCUPATE:
1 MUTA DI SANDOLI
1 MUTA DI PUPPARINI
1 MUTA DI CAORLINE

 

MODALITA' DI RICHIESTA DELLE IMBARCAZIONI

Per richiedere la concessione d'uso delle imbarcazioni da regata di proprietà comunale, è necessario presentare richiesta scritta al Settore Tutela delle Tradizioni, Isola del Tronchetto 9/10 - 30122 Venezia.

La domanda in carta semplice per i singoli cittadini e su carta intestata e a firma del legale rappresentante per le società sportive, enti e associazioni varie, può essere inoltrata via email (ufficioregate@comune.venezia.it), o consegnata a mano e dovrà contenere:
a) dati anagrafici/ragione sociale del richiedente;
b) date delle manifestazioni che si intende organizzare o alle quali si intende partecipare;
c) tipi di imbarcazioni richieste;
d) copia della carta d’identità e riferimenti bancari dei soggetti titolari dei versamenti e ai quali verranno restituiti i depositi cauzionali sotto indicati, successivamente allo svolgimento della manifestazione;
e) attestazione di versamento dei depositi cauzionali;
f) riferimenti telefonici per eventuali comunicazioni.

I versamenti da effettuare sono i seguenti:
1) € 10,33= a titolo di deposito cauzionale da effettuare al momento della presentazione di ogni richiesta di concessione. Tale somma che verrà restituita al termine dell’ultima manifestazione remiera indicata nella richiesta, è valida per la concessione di al massimo due “mute”.
Il versamento dovrà essere intestato a: Comune di Venezia - Servizio di Tesoreria - C/C 13584305 - IBAN  IT 16 V 07601 02000 000013584305 - causale:" deposito cauzionale imbarcazioni - CAP 9204/001";

2) € 103,29= a titolo di deposito cauzionale pari alla franchigia dell’assicurazione. Tale somma, previa verifica dell’inesistenza di danni alle imbarcazioni, ai materiali o mancanza di materiali di corredo, verrà restituita al termine dell’ultima manifestazione remiera indicata nella richiesta.
Il versamento dovrà essere intestato a: Comune di Venezia - Servizio di Tesoreria - C/C 13584305 - IBAN IT 16 V 07601 02000 000013584305 - causale: "deposito cauzionale imbarcazioni - CAP 9204/001";

3) € 50,00= a titolo di copertura assicurativa. Tale somma valida per una "muta", non verrà restituita.
Il versamento dovrà essere intestato a: Comune di Venezia - Servizio di Tesoreria - C/C 13584305 - IBAN IT 16 V 07601 02000 000013584305 - causale: 350214 230 quota assicurativa per concessione imbarcazioni da regata.

La consegna delle imbarcazioni da parte del cantiere comunale (Via Malamocco 88 - Lido di Venezia) sarà effettuata il mercoledì dalle ore 08.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30; la restituzione da parte dei concessionari il lunedì dalle ore 08.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30.
Eventuali modifiche del giorno o dell'orario di consegna o restituzione delle imbarcazioni e loro corredi, dovranno essere concordate con gli uffici competenti.

Regolamento d'uso delle imbarcazioni da regata di proprietà comunale

Archivio calendari concessioni imbarcazioni anni precedenti

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su