Che cos'è il PAT

Il Consiglio Comunale, nella seduta del 30 e 31 gennaio 2012, con deliberazione n.5 ha adottato il Piano di Assetto del Territorio (PAT), che costituisce il primo e fondamentale strumento con cui la pianificazione del Comune di Venezia viene adeguata alle disposizioni della Legge Regionale Urbanistica n. 11 del 2004.

Il PAT adottato rappresenta il frutto del processo di concertazione con tutti i soggetti pubblici e privati presenti sul territorio, processo già avviato dall’Amministrazione precedente e proseguito dall’attuale, cui ha fatto seguito la sottoscrizione dell'Accordo di Pianificazione con la Provincia e l’esame istituzionale da parte della competente Commissione Consiliare e delle Municipalità.

L’iter del PAT prosegue ora:

  1. con la pubblicazione degli elaborati del PAT e della Valutazione Ambientale Strategica (VAS: Sintesi non tecnica; Rapporto Ambientale);
  2. con la presentazione di  osservazioni e/o contributi conoscitivi e valutativi al P.A.T. (aspetti urbanistici) e alla V.A.S. (aspetti ambientali)  anche online, dachiunque ne abbia interesse.
  3. per conoscere luoghi, tempi e modalità della pubblicazione e della presentazione delle osservazioni, vai all’Avviso o scarica l'allegato
  4. trascorsi tali termini, l'approvazione del PAT avverrà, secondo la procedura innovativa dell'Accordo di Pianificazione con la Provincia, in una conferenza di servizi superando le tempistiche delle istruttorie tradizionali.
 
 

Piano di Assetto del Territorio.

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su