SpaziArti: Spettacolo teatrale musicale "Human"

Doppio appuntamento. Sabato 6/12 alla Gazzera, Domenica 7/12 alla Cipressina

logo SA
au gu

Nell'ambito del progetto SpaziArti (vedi il calendario completo) ottimo appuntamento teatrale, che verrà presentato sia presso l'Auditorium Piergiorgio Frassati a Mestre-Gazzera (di fianco alla Chiesa), sia all'Auditorium Antonio Lippiello a Mestre-Cipressina (via G.  Ciardi 45): la Municipalità di Chirignago Zelarino è lieta di invitare la cittadinanza.

Il Collettivo M.A.D. presenta
“HUMAN”
di e con M.A.D. - Marco Bucciol (musiche), Anna Novello (parole), Alessandro Ake Donazzon (suoni)

Lo spettacolo presenta storie di resistenza quotidiana, una rivoluzione piccola che passa attraverso la musica, la poesia e il continuo raccontare.
Più che uno spettacolo, una narrazione istantanea della realtà.
Un continuo work in progress.

Collettivo M.A.D.: un musicista amante del prog, un visionario polistrumentista ed un'attrice con la passione per il teatro civile s'incontrano per interrogarsi e indagare la loro ossessione comune: l'essere umano.

Sabato 6 dicembre alle ore 20.45 all'auditorium P. Frassati - Gazzera
Domenica 7 dicembre alle ore 20.45 all'Auditorium Antonio Lippiello - Cipressina
Ingresso libero.







E domenica 7/12 a seguire... "SoulTrotters" - con Collettivo Sweet Cicuta

“La mia anima e una misteriosa orchestra; non so quali strumenti suoni e strida dentro di me: corde e arpe, timpani e tamburi. Mi conosco come una sinfonia”. [Fernando Pessoa].
Neologismo che deriva da globetrotters, soultrotters significa “viaggiatori dell'anima”, dove con “anima” s'intende la consapevolezza dell'essere e dove il “viaggio” e quello della vita. Soultrotters è un progetto artistico collettivo di storytelling digitale. È un almanacco online in cui i soulmakers, cioe i creativi che partecipano al progetto, raccontano i soultrotters attraverso parole, immagini e suoni. L'auditorium Lippiello li ospita volentieri.
Il talk di presentazione inizierà con la proiezione del video “Soultrotters around the world”, trailer del progetto che in 3 minuti ne racconta i tratti salienti. Poi l'ideatrice Patti Spinetta spiegherà in cosa consiste Soultrotters (la ricerca, l'almanacco crossmediale, il blog, gli ebook) e ne racconterà lo spirito attraverso sei parole chiave che lo caratterizzano: identità, diversità, cambiamento, speranza, coraggio, meraviglia.
A inframezzare l'intervento ci saranno le letture di alcune soultales, i brevi racconti che danno voce alle ispirazioni dei soultrotters.
L'intervento si chiuderà con la proiezione di un altro video, “Change the wor(l)d”, sul potere che la parola ha di ispirarci a cambiare il mondo.



Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su