La laguna: tante isole, un parco

5° Edizione Concorso per le scuole dell’infanzia e primarie della provincia di Venezia per l'anno scolastico 2011-2012

tante isole un parco

Conosci la tua laguna? Vuoi partecipare a un Concorso?
Il concorso per le scuole, organizzato dall’Istituzione Parco della Laguna per stimolare una riflessione sulle modalità e gli ambiti di un utilizzo sostenibile della laguna, è giunto ormai alla sua quinta edizione. L’iniziativa vuole stimolare la conoscenza di questi luoghi come primo passo verso la progettazione di un parco della laguna.
La laguna di Venezia è un territorio molto ricco e complesso sia dal punto di vista naturalistico sia storico, antropologico e culturale.
Il sistema della laguna è stato tra i fattori determinanti per lo sviluppo della città di Venezia. Difesa militare, risorsa alimentare e porto protetto, la laguna di Venezia è stata oggetto – dall’alba della sua civilizzazione – di insediamenti umani diffusi nelle diverse isole. Ogni isola, valorizzando le proprie risorse naturali, ha così assunto nella storia funzioni e caratteri diversi.
Scoprite, raccontate e descrivete le isole della laguna: conventi e orti, vigne e forti, cantieri nautici, fornaci e peschiere.
Ma non solo! Immaginate il loro futuro: quando la laguna sarà un grande parco e tutti, a contatto con la natura, ne potranno ammirare il meraviglioso paesaggio.
Partecipate al concorso con la vostra opera sulle isole della laguna di Venezia!

 

OBIETTIVI:
Gli organizzatori promuovono il Concorso con l’obiettivo di:

  • favorire la conoscenza del territorio lagunare;
  • far crescere tra i giovani di Venezia e della provincia sensibilità e coscienza critica rispetto alla difesa del patrimonio naturale, storico e culturale;
  • raccogliere idee e suggerimenti per un utilizzo sostenibile del territorio della laguna di Venezia

TEMA:
La laguna di Venezia è un territorio molto ricco e complesso sia dal punto di vista naturalistico sia storico, antropologico e culturale. Il Concorso propone una riflessione sulle modalità e gli ambiti di un utilizzo sostenibile della laguna che sviluppi, in particolare, nuove forme del “vivere”, lavorare e abitare, stimolando la conoscenza di questi luoghi come primi passi verso la progettazione di un
parco della laguna.
I partecipanti sono invitati a esplorare, conoscere, scoprire e avventurarsi tra le isole della laguna, nelle loro storie, leggende e tradizioni. Il Concorso invita a valutare creativamente anche le evoluzioni del rapporto tra la laguna e i suoi abitanti, con immagini, materiali, racconti di esperienze per descrivere le diverse isole che costellano questo ambiente così particolare.

REGOLAMENTO:

Requisiti per la partecipazione

Il Concorso è riservato alle classi delle scuole dell’infanzia e primarie della provincia di Venezia, guidate da uno o più docenti.

Modalità di partecipazione e tipologia degli elaborati
Ogni classe potrà consegnare un solo elaborato che sviluppi in forma originale il tema del Concorso. Si richiede la produzione di un elaborato a tecnica libera (sono ammesse ad esempio illustrazioni, fotomontaggi, elaborazioni video, grafiche e pittoriche, collage). Le opere dovranno avere le seguenti caratteristiche:

  • le opere bidimensionali (quadri, grafiche, foto, fumetto, illustrazione) dovranno avere una misura massima di m 0,70 larghezza x 1 altezza;
  • le opere tridimensionali (scultura, installazione, plastici) dovranno occupare uno spazio massimo di m 0,50 base x 0,50 altezza x 0,50 profondità;
  • i video devono avere la durata massima di 3 minuti (compresi eventuali titoli e titoli di coda). I video dovranno giungere esclusivamente su dvd (formati accettati: mpeg, avi, mov, animazioni swf);
  • i libri, fascicoli o raccolte devono avere un formato che non superi m 0,50 x 0,70.

Iscrizione
La partecipazione al Concorso e alle attività ad esso correlate è gratuita. Le adesioni al Concorso dovranno essere comunicate entro e non oltre l’11 febbraio 2011 inviando una e-mail all’indirizzo concorso@parcolagunavenezia.it con allegata la scheda d’iscrizione compilata in ogni sua parte.
Con l’iscrizione al Concorso le prime 100 classi hanno diritto ad un laboratorio creativo svolto presso le scuole da operatori qualificati. Partecipano all’iniziativa l’Associazione BarchettaBlu, il Centro Studi Riviera del Brenta, la Cooperativa Limosa, la Cooperativa Sestante di Venezia e la Società Culturale Naturalistica Oikos.

Consegna degli elaborati
Le opere che parteciperanno al Concorso dovranno essere spedite oppure recapitate a mano al Museo di Storia Naturale di Venezia, Fontego dei Turchi, Santa Croce 1730, 30135 Venezia (nelle vicinanze di Campo San Giacomo dall’Orio, fermata vaporetto n. 1 Riva di Biasio oppure Stan Stae) entro e non oltre il 20 aprile 2012 (farà fede il timbro postale). Gli orari per la consegna sono i
seguenti: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00; martedì e giovedì dalle 9.00 alle 16.00. I plichi dovranno avere bene in vista la scheda di iscrizione stampata e compilata per identificare il lavoro.
Le opere, o loro immagini rappresentative, dovranno essere inviate in formato digitale all’indirizzo concorso@parcolagunavenezia.it, sempre entro il 20 aprile 2012.
I lavori presentati non saranno restituiti e rimarranno a disposizione dell’Istituzione, che potrà liberamente utilizzarli per la realizzazione di eventuali materiali divulgativi.


GIURIA E PREMIAZIONE:
Per la valutazione degli elaborati presentati sarà istituita un’apposita Giuria che selezionerà quelli ritenuti più interessanti e innovativi.
Saranno premiati i primi 5 classificati delle diverse fasce d’età, suddivise secondo i seguenti criteri:

  • scuola dell’infanzia
  • classi 1° e 2° della scuola primaria;
  • classi 3°, 4°, 5° della scuola primaria;
 

PREMI:
I primi classificati della scuola dell’infanzia e delle classi 1° e 2° della scuola primaria vinceranno una visita guidata al Villaggio Coppa America all’Arsenale di Venezia.
I primi classificati delle classi 3°, 4° e 5° della scuola primaria avranno la possibilità di assistere in barca a una delle regate di Coppa America a Venezia.
I premi sono offerti da America’s Cup World Series (ACWS) e Vento di Venezia in una data, compresa tra il 14 e il 17 maggio 2012, definita dall’organizzazione sulla base del calendario della manifestazione.
I secondi classificati della scuola dell’infanzia potranno conoscere da vicino i segreti dei prodotti tipici della laguna di Venezia, partecipando a un laboratorio gratuito sulla produzione del miele di barena presso la Serra dei Giardini di Castello. Il premio è offerto da Aldo Bustaffa, apicoltore biologico, e Cooperativa Nonsoloverde.
I secondi classificati delle classi 1° e 2° della scuola primaria vinceranno una gita in bragozzo tra le meraviglie della laguna, offerta dalla cooperativa Il Sestante di Venezia.
I secondi classificati delle classi 3°, 4° e 5° della scuola primaria avranno l’occasione di partecipare ad una visita in peschereccio tra i canali e le calli di Burano e Torcello, offerta dalla Cooperativa San Marco nell’ambito del progetto Pescaturismo, per scoprire i segreti della pesca assieme a chi ancora pratica questo suggestivo mestiere tradizionale.
I terzi classificati di ciascuna categoria potranno usufruire di “Una mattina al Museo”, visita e laboratorio gratuiti offerti dal Museo di Storia Naturale di Venezia – Fondazione Musei Civici di Venezia.
I quarti e quinti classificati riceveranno un kit di materiali sulla laguna di Venezia

MOSTRA:
Una selezione delle opere del Concorso rimarrà in mostra presso la Galleria dei Cetacei del Museo di Storia Naturale, sotto lo scheletro della grande Balenottera, da sabato 28 aprile a domenica 20 maggio 2012.
Gli alunni e famiglie potranno accedere secondo gli orari e le tariffe di bigliettazione del Museo consultabili sul sito www.visitmuve.it nella pagina Musei/Museo di Storia Naturale (l’ingresso è gratuito per i residenti e/o nati nel Comune di Venezia).
Per le classi che desiderano visitare gratuitamente la mostra è obbligatoria la prenotazione. La segreteria del Museo di Storia Naturale riceverà le prenotazioni dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 allo 041.2750206.
La mostra sarà visitabile gratuitamente per tutti nella giornata di sabato 5 maggio dalle 10.00 alle 18.00

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su