Scaccia la noia, caccia il tesoro

immagine locandina

Gli operatori del Servizio Sociale delle Municipalità di Chirignago Zelarino e Lido Pellestrina, l’Associazione Next ed il Movimento Consumatori Venezia, hanno organizzato l’iniziativa Scaccia la noia, caccia il tesoro!.

Una trentina di ragazzi, dai 12 ai 16 anni, verranno suddivisi in tre squadre ed accompagnati dagli operatori alla ricerca di indizi, indovinelli ed approfondimenti relativi alla storia culturale ed artistica della Serenissima, alla toponomastica ed alla cucina veneziana. I preziosi “bigliettini” che guideranno il gioco saranno distribuiti tra alcuni commercianti del Sestiere Dorsoduro. Il coinvolgimento dei negozi all’iniziativa vuole essere un messaggio di come il centro storico possa contribuire in maniera attiva e divertente alla vita sociale della città, nonché a percorsi sperimentali di turismo culturale, quali quelli proposti dall’Associazione Next.  


L’attività rientra all’interno di una serie di proposte estive organizzate dagli educatori delle Municipalità, inserendosi nell’ambito dei percorsi “Gli esploratori slow” dell’Associazione veneziana Next.
Si ringrazia per la collaborazione: Ca’ Macana, Cartoleria Gianola, C’era una Volta, Coop. Soc. Aqualtra – bottega equosolidale, Gelateria Il Doge, Gelateria Nico, Lanterna Magica, Librerie Toletta, Tabaccheria di Grandesso Andrea, Università dei Sapori.
 

Per informazioni è possibile contattare gli educatori Servizio Sociale Municipalità Chirignago Zelarino (tel. 041/2749921 o educatori.cz@comune.venezia.it), gli educatori Servizio Sociale Municipalità Lido Pellestrina (041/2207630) o l’Associazione Next (info@nextvenice.eu, www.nextvenice.eu)).

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su