Istanze al Consiglio di Municipalità da parte della cittadinanza

Cosa sono: consiste in una richiesta di informazioni in ordine a specifiche questioni che possano essere oggetto dell'attività dell'Amministrazione, non ottenibili con modalità di accesso agli atti (L. 241/90) e all'informazione ambientale (D. Lgs. 195/1995), che non siano riservate per disposizioni di legge o problematiche richiedenti sisntesi e approfondimenti di interesse generale o che siano volte a conoscere eventuali valutazioni ed azioni e propositi dell'Amministrazione Comunale.
 
Chi può richiederlo: ogni elettore/elettrice.
Nello specifico anche:
1) cittadini residenti nel Comune di Venezia con cittadinanza italiana o di un paese UE che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età (se iscritti agli elenchi aggiuntivi alle liste elettorali (art. 4 "Regolamento degli istituti della partecipazione");
2) cittadini non residenti che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, che nel Comune esercitano stabilmente da almeno un anno la propria attività di lavoro/studio/istituzionale, risultanti iscritti negli elenchi aggiuntivi delle liste elettorali (art. 4 "Regolamento degli istituti della partecipazione");
3) residenti da almeno 3 anni nel Comune di Venezia, di cittadinanza diversa da qualla italiana o di un paese UE, che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età e che nel Comune esercitano da almeno un anno attività di lavoro/studio/istituzionale, risultanti iscritti negli elenchi aggiuntivi delle liste elettorali (art. 4 "Regolamento degli istituti della partecipazione").

Quanto tempo ci vuole: entro trenta (30) giorni dalla ricezione dell'istanza, fatta salva la possibilità di prorogare il termine fino ad un massimo di ulteriori trenta (30) giorni qualora l'istanza richieda un'istruttoria supplementare. In questo caso il destinatario dell'istanza provvederà a comunicare motivatamento lo slittamento dei termini di risposta, che avviene sempre in forma scritta.

Modulistica: vedi modulo scaricabile.

Riferimenti normativi: art. 8  D. Lgs. 267/2000, Art. 28 comma 1 lettera a) sub 2 dello Statuto del Comune di Venezia, Art. 53 Regolamento comunale delle Municipalità, art. 6 e art. 10 del "Regolamento degli istituti della partecipazione" approvato con CC n. 48 del 26/042013.
 

Direzione: MUNICIPALITA' DI MARGHERA
Ufficio: Servizio Attività Istituzionali
Sede: Piazza Municipio n. 1 - Marghera
Orario per il pubblico: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 ; martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.
Telefono: 041-2746321 / 6311 ; Fax 041-2746317

Responsabile del procedimento: Alessia Polesel

Aggiornato al: 11/07/2014

 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su