Progetto Mo.S.E.

Nomen omen...un nome un destino! Il Mo.S.E. (acronimo di Modulo Sperimentale Elettromeccanico) è il progetto (cantierato il 14 maggio 2003) a cui spetta il compito di salvaguardare Venezia, Chioggia e gli altri centri abitati lagunari dall'acqua alta. Progetto unico ed innovativo, è stato oggetto e ancora lo è, di pesanti critiche. Il sistema di dighe mobili alle tre bocche di porto di: Lido, Malamocco, Chioggia, entrerà in funzione con maree pari o superiori a 110 cm . La quota di 110 cm non è fissa, essendo stata concordata come contemperante delle varie esigenze, ambientali, idrauliche, portuali. Il Mo.S.E. è un sistema flessibile e, come tale, può entrare in funzione con meree superiori o inferiori ai 110 cm . E' realizzato dal Concessionario Unico dello Stato (Ministero dello Sviluppo Economico, Infrastrutture e Trasporti-Magistrato alle Acque) Consorzio Venezia Nuova. Per saperne di più:

 
 
 
 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su