Interventi realizzati

rampa ponte Paludo
Rampa sul ponte del Paludo

Collocazione di rampa sovrapposta ai ponti: la rampa, come disegno e materiale impiegato, costituisce un elemento autonomo rispetto al ponte preesistente.
L' intervento è l'occasione per risolvere l'insieme delle problematiche urbane del sito: razionalizzazione del sistema di affissioni pubblicitarie, sistemazione dell' approdo delle barche e degli elementi di arredo urbano (nuova panca nell' area a verde).
La rampa diventa inoltre una vetrina per la comunicazione di "Venezia accessibile".

 
nuovo ponte delle Capuccine
Ponte delle Capuccine

Nuovo ponte accessibile con gradino agevolato: il ponte, di nuova progettazione, utilizza il 'gradino agevolato', il cui impiego permette di ridurre la lunghezza  e l'impatto complessivo delle rampe progettate nel rispetto delle norme vigenti.

 
nuovo ponte accessibile
Ponte case Ater a Burano-Mazzorbo

Nuovo ponte accessibile con rampa: l'intervento ha previsto la sostituzione del vecchio ponte in legno, ormai degradato, facente parte del progetto originario del quartiere di case popolari risalente agli anni '80 del secolo scorso dell'architetto Giancarlo De Carlo, con un nuovo manufatto.
Il progetto, affidato allo stesso studio De Carlo, segue le linee già innovative del progetto originario: utilizzo del legno lamellare, pluralità del sistema di accesso (gradini e rampa).

 
ponte di quintavalle accessibile
Ponte di Quintavalle

Nuovo ponte accessibile privo di gradini: il nuovo ponte, su progetto della società Insula SpA, sostituisce quello preesistente.
Il manufatto segue il disegno del ponte originario, ma migliora l' accessibilità complessiva eliminando completamente i gradini.

 
rampette ponte della Paglia
Ponte della Paglia

Collocazione di rampe amovibili: le rampe collocate sul ponte della Paglia, ponte interessato da grande flusso turistico, sono elementi componibili in materiale plastico antisdrucciolo, collocati sopra i gradini esistenti, articolando in due la profondità delle pedate, secondo il modello sperimentato di "gradino agevolato".

 
elevatore ponte longo
Elevatore ponte Longo

Collocazione di elevatori: il restauro del ponte, realizzato dalla Società Insula SpA, ha comportato la collocazione di piattaforme elevatrici sui due lati della fondamenta.
 

 
marca gradino ponti in legno
Esempio di marcagradino per i ponti in legno

Realizzazione di marca-gradino: un semplice marca-gradino in materiale antisdrucciolo e contrastato rispetto alla pedata aumenta la leggibilità dei gradini rendendo più sicura la percorribilità del ponte alle persone ipovedenti o a chiunque si trovi in una situazione di scarsa illuminazione.
Tale intervento viene applicato normalmente negli interventi di manutenzione straordinaria dei ponti in legno.

 
pavimentazione tattile per non vedenti
Linee guida lungo fondamenta della Misericordia

Collocazione di pavimentazione tattile: nelle situazioni urbane di pericolo (calli che finiscono in acqua) e di mancanza di linee guida naturali sono stati avviati alcuni interventi di collocazione di pavimentazione podotattile, lavorando il materiale tradizionale delle pavimentazioni in trachite.
Lungo la fondamenta della Misericordia la pavimentazione a linee intercetta l' asse del ponte di San Marziale.
 
 

 
corrimano per ponti in muratura
Corrimano posto sul ponte Sant' Eufemia

Collocazione di corrimano sui ponti:  l' ufficio EBA in coordinamento con la Soprintendenza per i Beni Architettonici di Venezia, ha definito un prototipo di corrimano da installare sui ponti in muratura. I nuovi elementi in acciaio brunito seguono il disegno del parapetto.
I primi interventi sono stati realizzati sul ponte Sant' Eufemia alla Giudecca, sul ponte dell' Avogaria a Dorsoduro e sul ponte di San Gioacchino a Castello.

 
corrimano per ponti in muratura
Corrimano posto sul ponte dell' Avogaria
corrimano per ponti in muratura
Corrimano posto sul ponte di San Gioacchino
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su