Bilancio dei Turisti

 

 

I nostri obiettivi per il 2011 erano ...

Imposta di soggiorno
Il D.Lgs n. 23/2011 ha introdotto la possibilità per i comuni capoluogo di Provincia, per i comuni turistici o per le città d'arte, di istituire un'imposta di soggiorno a carico di coloro che alloggiano nelle strutture ricettive situate nel proprio territorio. A tal fine l'Amministrazione comunale dopo essersi confrontata con altri Comuni italiani, tra i quali Firenze e Roma e dopo aver incontrato le associazioni di categoria, ha approvato il 26 giugno del 2011 in Consiglio comunale l'istituzione dell'imposta di soggiorno e il relativo Regolamento.
Sono stati individuati ed analizzati diversi indicatori al fine di calcolare i possibili introiti derivanti dalla tassa e per una ragionata modulazione delle tariffe da applicare.
Sono stati richiesti ad APT e quindi rielaborati i dati relativi agli arrivi e presenze turistiche  in Comune di Venezia negli anni 2009, 2010 e 2011 e nelle tre diverse zone del Comune: Centro Storico, Lido, Mestre Marghera. E' stata fornita la ripartizione di arrivi e presenze nelle diverse strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere suddivise per tipologia e categoria. Inoltre sono stati forniti i dati relativi ad arrivi, presenze e ricettività dei comuni limitrofi della terraferma. É stata curata la campagna informativa per l'introduzione dell'imposta di soggiorno: dai rapporti con lo studio grafico per l'individuazione del brand e dello slogan, ai rapporti con la tipografia per la stampa e la distribuzione del materiale cartaceo, recapitato a tutte le sedi delle associazioni di categoria degli operatori del settore e reso disponibile agli sportelli URP e Ufficio Tributi del Comune di Venezia, sedi di Mestre e del Contro Storico.
É stata inviata apposita comunicazione via mail a tutte le singole strutture ricettive presenti sul territorio comunale e ai principali tour operator internazionali.
Nella Sezione Turismo del sito istituzionale sono stati pubblicati tutti i supporti realizzati e distribuiti. Tutte le informazioni sulla tassa sono state pubblicate sul portale www.veniceconnected.com.

 
 

Migliorare la gestione delle regate di voga alla veneta risparmiando il 25% delle spese sostenute per le Commissioni rispetto al dato 2010 (22.918,75 euro)

L'applicazione di un nuovo Regolamento delle regate di voga alla veneta elaborato da una commissione di esperti in accordo con l'Associazione Regatanti, di un sistema a punti per formare le batterie eliminatorie delle regate, il rinnovamento e la semplificazione degli organismi da regata, hanno consentito di portare a termine in modo soddisfacente tutte le regate del calendario comunale e di diminuire sensibilmente le spese relative ai gettoni di presenza da erogare ai membri degli organi di regata. Quest'ultima spesa ha registrato una riduzione pari al 28,7% rispetto al 2010.

 

Creare una rete di collaborazione con enti ed associazioni di categoria per la promozione del Lido e realizzare almeno 7 iniziative

Si è proseguito nella collaborazione con enti ed associazioni di categoria per la promozione turistico-culturale del territorio della Municipalità del Lido. Si sono realizzate 16 iniziative tra le quali: mercatini dei prodotti e sapori, sfilata moda mare, itinerario liberty in bicicletta, promozione lettura in spiaggia con incontri con autori e mostra mercato del libro, tornei sportivi in spiaggia ecc., tutte con buon risultato partecipativo da parte della cittadinanza locale e soddisfazione da parte delle associazioni che hanno collaborato.

Monitorare i flussi turistici in Comune di Venezia

Per fornire un utile strumento di valutazione e gestione del fenomeno dei flussi turistici sono state eseguite, con cadenza mensile, la raccolta e la rielaborazione dei dati relativi ad arrivi e presenze turistiche nella città di Venezia grazie alla collaborazione dell'Azienda di Promozione Turistica di Venezia. Sono stati redatti un rapporto mensile, comprensivo di commento analitico e un rapporto complessivo annuale, corredati entrambi dal confronto con gli anni precedenti, e pubblicati nel sito internet del Comune di Venezia.
Sono stati forniti i dettagli riguardanti le tre diverse zone del Comune: Centro Storico, Lido, Mestre Marghera, la percentuale di italiani e quella di stranieri, la consistenza numerica delle diverse nazionalità, la permanenza media, la ripartizione di arrivi e presenze nelle diverse strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere suddivise per tipologia e categoria.
Sono stati inoltre raccolti, con cadenza mensile, i dati riguardanti il traffico passeggeri del Porto di Venezia, grazie alla collaborazione con VTP, nonché tutta una serie di indicatori particolarmente significativi per lo studio delle dinamiche dei flussi: dalla bigliettazione del trasporto pubblico locale (ACTV, ALILAGUNA, TERMINAL FUSINA), ai transiti in Garage Comunale, al numero di pass ZTL rilasciati.
Nei primi mesi del 2012 si è provveduto alla redazione del primo numero dell'Annuario del Turismo che comprende tutte le varie tipologie di dati raccolti.

Arricchire i servizi d'informazione rivolti ai Turisti: nuovi contenuti del Portale web del Turismo Sostenibile //venice>connected

//venice>connected è un progetto innovativo promosso dalla Città di Venezia, strumento irrinunciabile per programmare, coordinare, valorizzare e promuovere l'offerta turistica cittadina per un turismo sostenibile. E' un portale web unico di accesso ai servizi, finalizzato al monitoraggio e alla gestione dell'enorme afflusso di turisti che ogni anno giungono nel centro storico e nella terraferma veneziana, che contatta e informa quasi un milione di visitatori ogni anno. Aggiornato quotidianamente, è ora arricchito da: la versione mobile, la lingua cinese, nuove pagine ed itinerari sulle curiosità, storia e servizi offerti dalla città e dal territorio, insieme ad un ricco calendario degli eventi.

 
 

Questionario Bilancio Socio Ambientale 2011

Ti chiediamo gentilmente di compilare il seguente questionario, per esprimere un giudizio sul Bilancio Socio Ambientale 2011. Pochi minuti del tuo tempo per partecipare a questa indagine costituiranno un valido e importante aiuto per noi, per migliorare il documento e adattarlo alle esigenze del cittadino. Grazie per la tua disponibilità.
 
Compila il questionario sul Bilancio Socio Ambientale 2011

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su