Bilancio dell'Economia

 

 

I nostri obiettivi per il 2011 erano ...

Pubblicazione di un bando per l'assegnazione dell'area oggi in disuso denominata "Ex Cantiere Lucchese"

Il 17/11/2011 la Giunta Comunale ha approvato i criteri e lo schema di bando per procedere all'assegnazione del compendio Ex Lucchese all'isola della Giudecca. Il Bando è stato pubblicato il giorno 20/12/2011 sul sito del Comune e pubblicizzato sulla stampa locale.

Approvare il progetto sulla realizzazione di iniziative di promozione e sostegno dell'artigianato

Il 15/12/2011 la Giunta Comunale ha approvato la bozza di un protocollo d'intesa tra Comune di Venezia e Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Venezia che prevede la realizzazione di un progetto di facilitazione del passaggio generazionale delle imprese veneziane, per la continuità d'impresa e la messa in rete delle imprese stesse. L'accordo prevede che il progetto venga attuato nel corso del 2012.

Definire il servizio di gestione degli Incubatori d'impresa ed individuare un soggetto gestore attraverso Bando pubblico di concessione del servizio

A seguito dell'esito della gara per l'affidamento del servizio di gestione degli incubatori  del Comune di Venezia, in riferimento alla quale non è pervenuta nessuna domanda, si procederà all'assegnazione con procedura negoziata (ai sensi dell'art. 57 del D.L.12 aprile 2006, n. 163) o, in alternativa, verrà formulata una proposta alla Giunta per un diverso modello di gestione.

 

Attivare il progetto Commercio-SUAP telematico attraverso il passaggio dalle tradizionali procedure cartacee a quelle telematiche

Con l'invio telematico sono migliorati i tempi di risposta al cittadino nonché i tempi per l'attivazione dei controlli a campione sulle dichiarazioni sostitutive. Relativamente ai rapporti con le categorie economiche maggiormente rappresentative sul territorio, con particolare riferimento agli adempimenti verso il Comune sulle attività commerciali, si sono tenuti degli incontri destinati a raccogliere le problematiche ed i suggerimenti sull'invio telematico delle pratiche.
Dai dati rilevati a fine anno, il trend di presentazione delle pratiche in forma telematica è in ascesa. I dati complessivi vedono il raggiungimento dei seguenti valori: % di presentazioni telematiche sul totale delle presentazioni 34,81%; % di procedimenti SCIA telematici sul totale procedimenti SCIA 65,32%. Dall'analisi è emerso il fatto che due tipologie di presentazioni (attività ricettive extralberghiere e giochi leciti) evidenziano ancora basse percentuali di invio in forma telematica. I dati complessivi, depurati di tali tipologie di attività, forniscono invece un risultato decisamente migliore, nello specifico: % di presentazioni telematiche sul totale delle presentazioni 42,74%; % di procedimenti SCIA telematici sul totale procedimenti SCIA 81,79%. Di conseguenza, anche in accordo con le associazioni di categoria, si valuteranno specifiche azioni d'intervento nei confronti dei soggetti che normalmente presentano tali istanze/SCIA, in quanto si tratta di categorie più difficilmente raggiungibili a livello di comunicazione di settore (privati cittadini, società che distribuiscono ed istallano i giochi).

 

Questionario Bilancio Socio Ambientale 2011

Ti chiediamo gentilmente di compilare il seguente questionario, per esprimere un giudizio sul Bilancio Socio Ambientale 2011. Pochi minuti del tuo tempo per partecipare a questa indagine costituiranno un valido e importante aiuto per noi, per migliorare il documento e adattarlo alle esigenze del cittadino. Grazie per la tua disponibilità.

Compila il questionario sul Bilancio Socio Ambientale 2011

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su