Lotta alla contraffazione


Fakes kill your style

Campagna contro la contraffazione 2014

Acquistando prodotti contraffatti rinunci alla qualità, contribuisci allo sfruttamento del lavoro, metti in pericolo la tua salute e rischi una sanzione fino a 7.000 euro. Non uccidere il tuo stile, non comprare contraffatto!

Fotografati vicino alle scene del crimine e condividi le tue foto con #FKYSVENICE

 




 
 
 

Cos'è

E' una campagna di sensibilizzazione contro la contraffazione e l'abusivismo commerciale che, nel corso degli anni, ha visto coinvolti più attori come:

  • Comune di Venezia (Assessorato al Commercio, Tutela del consumatore e Qualità urbana, e Polizia Municipale)
  • Provincia di Venezia
  • Regione del Veneto
  • Prefettura di Venezia
  • Camera di Commercio Venezia
  • Unioncamere
  • Università Ca' Foscari
  • Anci



 
 

Obiettivi

L'iniziativa si pone quale obiettivo quello di poter rendere consapevole la cittadinanza ed i turisti che, con l'acquisto di prodotti contraffatti e l'abusivismo commerciale, viene messa a rischio la propria salute e quella degli altri e si commette un reato. I prodotti, privi di controllo, oltre a far del male all'acquirente e all'artigianato, incentivano lo sfruttamento dei più deboli



 
 

A chi è rivolta

E' una campagna rivolta a tutti, turisti e cittadini residenti



 
 

Sanzioni

La legge prevede, per chi acquista i prodotti contraffatti, una sanzione fino a 7.000 euro più il sequestro della merce acquistata



 
 

 

 

 

L'atteggiamento dei consumatori

Contraffazione: come si comportano e cosa ne pensano i consumatori secondo alcune ricerche sull'argomento: vai alla pagina dedicata all'atteggiamento dei consumatori verso il fenomeno contraffazione



 
 

 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su