Attività e Progetti

In questa sezione sono ricomprese le più salienti Attività ed i principali Progetti sostenuti direttamente dal Servizio Educativo di municipalità negli anni scolastici precedenti e rivolti ai minori sino all'età di 11 anni

 

Creiamo la rete

Disegno di bambini allegri - dettaglio della locandina

Il Servizio Educativo della Municipalità Mestre Carpenedo intende avviare, in via sperimentale, un progetto che prevede nei mesi di maggio e giugno 2016 l'apertura dei giardini degli Asili Nido Chiocciola, Coccinella e Draghetto,in orario extrascolastico, proponenedo agli utenti dei servizi e alle loro famiglie una serie di incontri, animazioni, attività di laboratorio, giochi e letture animate con il coinvolgimento delle Associazioni del volontariato locale e altre realtà territoriali.

L'obiettivo é quello difavorire  la socializzazione intergenerazionale, la partecipazione attiva deicittadini, l'attuazione dei principi di solidarietà e delvolontariato locale.

 
 

Alleati nella crescita

Disegno di Bambini a mano attorno alla Torre di Mestre

Si è conclusa l'iniziativa del Servizio Educativo della Municipalità Mestre Carpenedo dal titolo “Alleati nella crescita”, svoltasi durante tutto l'anno 2015.

Gli incontri si sono rivolti alle famiglie dei bambini che frequentano gli asili nido e la Scuola dell'Infanzia T. Vecellio.

L’iniziativa si è mossa nell’ottica della co-educazione e ha voluto porre l’accento sull’importanza dell’alleanza educativa tra scuola e famiglia oltre che offrire un’occasione di incontro e confronto tra i genitori.

Gli incontri sono stati tenuti dalle psicopedagogiste responsabili dei coordinamenti dei servizi per l'infanzia municipali.

Al termine del progetto sono state realizzate due brochure illustrative  con relativo  riferimento bibliografico al fine di partecipare agli utenti dei nostri servizi per la prima infanzia alcune riflessioni sull'azione educativa e sul rapporto genitore - figlio emerse durante gli incontri.

 
 

"La scuola si racconta". Le immagini della mostra

locandina della mostra


Si è conclusa il 14 febbraio 2010, con buon successo di pubblico, la mostra "La scuola si racconta", ospitata nei locali della torre civica di Mestre, in piazza Ferretto.

L'esposizione è stata l'occasione per mostrare gli elaborati prodotti e realizzati dai bambini delle scuole dell'infanzia e primarie statali, che hanno aderito all'iniziativa. (D.D. J.Tintoretto e L. Da Vinci - Scuola dell'Infanzia Il Quadrifoglio, G.Rodari, Margotti - Primaria J. Tintoretto, S.M. Goretti, Virgilio, F.Baracca).

Della mostra e di parte degli elaborati prodotti, puoi visualizzarne alcune immagini nella galleria fotografica

 
 

Progetto "Mi racconti una storia?": letture animate all'asilo nido

immagine di una faccia d'uomo con gli occhiali che legge un libro


Il progetto "Mi racconti una storia?" intende sostenere negli asili nido e nelle famiglie utenti di questo servizio educativo, la consapevolezza di quanto importante sia l'impegno di avvicinare i bambini fin dai primi mesi di vita al libro.
Impegno che, per genitori ed educatori, non può essere svincolato dal condividere con il bambino le sensazioni di gioia, piacevolezza, incanto, legate alla lettura.
 
Per conoscere nei dettagli il progetto ed i suoi obiettivi, le date e gli orari delle letture nei vari asili nido vai al

 
 

"Leggiamo insieme": percorsi di 'letture animate' rivolte a bambini e genitori degli asili nido municipali e scuola dell'infanzia T. Vecellio, da aprile a giugno 2012

Bambini che leggono un libro

Il progetto "Leggiamo insieme" intende sostenere negli asili nido municipali, nella scuola dell'infanzia T. Vecellio e nelle famiglie utenti di questi servizi educativi, la consapevolezza di quanto importante sia l'impegno di avvicinare i bambini fin dai primi mesi di vita al libro. Da aprile a giugno 2012 letture animate per soli bambini o bambini/genitori, e incontri tematici genitori/educatrici dal titolo "Cosa, Come e Quando leggere ai bambini", saranno il programma del progetto realizzato in collaborazione con l'associazione "Il libro con gli stivali".

 
 

Progetto "I genitori si incontrano al nido". Sintesi degli incontri

Al termine del ciclo degli incontri con i genitori su argomenti che riguardavano la gestione dei conflitti tra genitore - bambino ed il difficile compito di dare regole, le psicopedagogiste della Municipalità hanno realizzato un documento che, in maniera sintetica, vuole esporre e analizzare l'esperienza vissuta confrontandosi con i genitori nel corso dei vari incontri.

Puoi leggere/scaricare il documento aprendo il link sotto riportato

 

Progetto: "L'Integrazione degli stranieri negli Asili nido e scuole d'Infanzia della Municipalità di Mestre Carpenedo"

  • A cura del Servizio Nazionale Civile e del Servizio Educativo della Municipalità

Le conclusioni e considerazioni finali del progetto 2008/2009

girotondo di bambini ialiani e stranieri


Si è concluso il progetto realizzato nell'anno scolastico 2008/2009 negli asili nido e nella scuola dell'infanzia T. Vecellio in collaborazione con il servizio civile.

Al progetto hanno collaborato, le volontarie Giulia Cavalletto ed Elisabetta Zerbetto,  Elisabetta Beraldo  come tirocinante psicologa, le psicopedagogiste della Municipalità, il personale degli asili nido e della scuola dell'infanzia, il personale del servizio educativo e, naturalmente, i genitori utenti  del servizio.
 
La realizzazione del progetto è stata documentata attraverso una pubblicazione dal titolo "Diario di bordo", dalla quale si riportano alcuni riferimenti, relativi alle conclusioni a cui si è giunti dopo un anno di osservazioni e di ricerca.

Puoi leggere o scaricare alcune delle conclusioni finali, aprendo il file sottostante
 

 

Il nuovo progetto per l'anno scolastico 2009/2010

E' ripreso nel mese di novembre 2009. con una nuova volontaria, Enrica Bordignon.
La volontaria continuerà il lavoro di ricerca e di analisi dei bisogni dell'utenza straniera, rivolgendosi, in particolare, ai genitori nuovi iscritti.
 
Si porrà, inoltre, come punto di riferimento per i genitori stranieri che necessitino di orientamento rispetto ai servizi presenti sul territorio che, a vario titolo, si rivolgono ai bisogni delle famiglie, dei minori e al sostegno dell'integrazione.

>Per contattare la volontaria, telefonare al n. 0412746097

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su