Piani assunti in Conferenza dei Sindaci anno 2009

Monitoraggio Piani di Zona. relazione Valutativa Anno 2008


La relazione valutativa di seguito riportata, non descrive in modo puntuale tutte le azioni previste dal piano ma si sofferma su quelle che presentano criticità o su quelle che hanno un impatto maggiormente significativo. Le azioni di mantenimento che non sono citate nella relazione presuppongono il fatto che siano state realizzate nei tempi e con le modalità previste e quindi in linea con la programmazione. Il motivo di questa scelta è dato dalla opportunità di concentrarsi sulle criticità al fine di, dove possibile, superarle o evidenziare le azioni che per varie ragioni non possono essere realizzate.

Il percorso di valutazione ha coinvolto, per area di programmazione, i Servizi, gli Enti Gestori e gli Stakeholders attraverso il tradizionale strumento degli incontri (tavoli di lavoro con i servizi), interviste guidate con l'uso di schede di rilevazione, predisposte ad hoc, e, a titolosperimentale, anche mediante l'utilizzo della " Comunità di pratica del Welfare", un portale web attraverso il quale è possibile reperire leggi, materiali di lavoro relativi al Piano di zona, partecipare con segnalazioni e commenti alla valutazione delle attività previste dal piano, commentare il
documento di valutazione.

L'Ufficio di Piano si è fatto carico del lavoro di aggregazione dei dati, di un loro primo commento al fine di offrire ai servizi una bozza di struttura di relazione valutativa. La bozza è stata arricchita dal contributo dei servizi e dei soggetti gestori che sono stati coinvolti durante la stesura del documento.

 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su