Città per tutti

Opere Pubbliche

Ponti accessibili

In alcune aree strategiche della città vengono realizzati interventi di eliminazione delle barriere architettoniche sperimentando soluzioni innovative caratterizzate dal rispetto del contesto ambientale e dall'uso di materiali tradizionali. Tra le diverse tipologie di intervento possiamo ricordare:
 
 

 
 
immagine del ponte accessibile di Quintavalle
Ponte di Quintavalle

Nuovo ponte accessibile il nuovo ponte privo di gradini sostituisce quello preesistente: tra i progetti realizzati quello del ponte Quintavalle a Castello.

 
Immagine di una passerella a raso
La passerella nel centro dell'isola di Burano

La passerella a raso è sicuramente più comoda e accessibile ma di fatto impedisce il traffico delle imbarcazioni. Ne sono state realizzate due, in forma provvisoria, una a Burano e l'altra sul rio della Crea a Cannaregio. E' in corso di redazione il progetto per la realizzazione di una passerella a raso in legno da collocare a fianco del ponte degli Assassini a Burano, in sostituzione di quella provvisoria.
 

 
Immagine di una rampa a gradino agevolato
La rampa a gradino agevolato sul ponte delle Cappuccine a Burano

Il gradino agevolato come soluzione alternativa viene utilizzato solo nei casi in cui le pedate del ponte siano sufficientemente profonde creando un gradino che sfruttando alzate ridotte e pedate in pendenza possa ridurre l'impatto ambientale della rampa, permettendo alla persona in carrozzina con accompagnatore di superare agevolmente il ponte.
Sono presenti sul Ponte delle Guglie a Cannaregio, sul Ponte San Felice a Cannaregio e sul Ponte delle Cappuccine nell'isola di Burano.
 

 
Immagine di una rampa provvisoria
La rampa provvisoria sul Ponte della Paglia

La rampa amovibile, come quella che si trova sul Ponte della Paglia a ridosso di Palazzo Ducale a San Marco, è costituita da una pedana componibile in materiale antisdrucciolo. Questa soluzione è condizionata dalla tipologia del ponte: necessita di pedate molto profonde.  

 
 
Immagine di un elevatore
Il Ponte Longo nell'isola della Giudecca

L'elevatore è formato da due piattaforme elevatrici "protette" poste all'inizio e alla fine di un ponte.
E' una soluzione sperimentata sul Ponte Longo nell'isola della Giudecca.

 
Foto di un ponte con marca-gradino in materiale antisdrucciolo
Il Ponte dell'Accademia dopo l'intervento

Un semplicissimo marca-gradino in materiale antisdrucciolo e contrastato rispetto alla pedata rende più sicura la percorribilità del ponte ad una persona ipovedente o a chiunque si trovi in una situazione di scarsa illuminazione. 

 
Foto di un ponte veneziano
Ponte in pietra d'Istria e trachite

L'uso della bianchissima Pietra d'Istria alternata alla trachite scura per marcare il gradino costituiscono un'ottima soluzione individuata già dai veneziani del XV secolo. A Venezia molti ponti presentano queste caratteristiche. 

 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su