La Consulta per l'ambiente e il progetto "Partecipa l'ambiente"

 
Logo della Consulta per l'ambiente

Il giorno 4 novembre 2008 alle ore 17 presso la sala della Casa per ferie Sant'Andrea si è svolta l'assemblea plenaria della Consulta per l'Ambiente.
La Consulta ha lanciato un progetto che è stato chiamato "Partecipa l'ambiente".
Nel corso dell'incontro sono stati trattati temi di estrema importanza per la trasformazione che sta vivendo il territorio del Comune di Venezia quali, solo per citarne alcuni, la redazione del piano di assetto territoriale, Pellestrina e l'insediamento Mose, il riassetto della zona di Tessera, il mega tubo di Fusina, Porto Marghera - dismissioni e riuso, la viabilità urbana e la sicurezza stradale, l'Ospedale al mare, l'edificazione di aree attigue al Bosco di Carpenedo... È stato anche ribadito come i problemi di sempre quali ad esempio l'inquinamento atmosferico, la tangenziale di Mestre, lo spopolamento della Venezia insulare, il turismo, il moto ondoso e l'inquinamento acustico si stanno ulteriormente aggravando.

La Consulta ha deciso di darsi un metodo di lavoro definito e strutturato attraverso una serie di incontri tematici a trattare in modo dettagliato le questioni rilevanti, individuandone gli interlocutori principali ai quali presentare dei suggerimenti alternativi, delle proposte di deliberazione o delle vere e proprie mozioni di opposizione.
L'ordine del giorno discusso in plenaria verrà quindi arricchito di nuove informazioni e ampliato per arrivare nel corso del 2009 ad una lista strutturata di problemi e di eventuali soluzioni alternative da presentare alla prossima tornata elettorale. L'assemblea plenaria ha fatto propri i documenti presentati dalle associazioni che sono intervenute.
La discussione finale ha evidenziato come la mancanza di riscontro dell'amministrazione comunale sia il principale motivo e causa della disaffezione delle associazioni alla Consulta.

Nel corso dell'incontro di ieri, a cui hanno partecipato almeno una quarantina di associazioni, sono stati trattati i seguenti temi:

Venezia e il disegno di Legge Regionale sul turismo
a cura di Venezia Civiltà Anfibia, Amici di Venezia, L'Altra Venezia, Comitati internazionali dei privati per la Salvaguardia di Venezia, Estuario Nostro, Pax in Aqua, UIL casa, Ultimi veri veneziani, Sindacato degli inquilini.

Venezia Crepa
a cura di Associazione AmbienteVenezia, Associazione Gabriele Bortolozzo, Associazione Medicina Democratica, Assemblea Permanente NoMose, Coordinamento cittadino contro le grandi navi

L'evoluzione del territorio del Comune di Venezia
a cura di Associazione AmbienteVenezia, Associazione Gabriele Bortolozzo, Associazione Medicina Democratica, Assemblea Permanente NoMose, Coordinamento cittadino contro le grandi navi

Permanenza del ciclo cloro a Marghera
a cura di Assemblea permanente contro il rischio chimico - Composta da WWF Venezia, ITALIA NOSTRA Venezia, Associazione Gabriele Bortolozzo, Medicina Democratica, Ecoistituto Veneto A Langer, AmbienteVenezia, Assemblea permanente No Mose

Dalla tangenziale ad una strada per Mestre
a cura di Co.CIT Comitato contro l'inquinamento da tangenziale, Federconsumatori di Venezia

Megatubo di Fusina
a cura di Estuario Nostro

La Sicurezza stradale al Lido
a cura di Comitato per la revisione della viabilità Ca' Bianca Lido

Il Bosco di Carpenedo ed incresciosa situazione urbanistico edilizia
a cura di WWF sezione di Venezia e la Salsola

Urban Centre
a cura di Istituto di Bioarchitettura, Associazione Architetti Veneziani

Gli insediamenti a Pellestrina per il Mose e l'inquinamento (atmosferico, idrico ed acustico) della laguna di Venezia
a cura di Pax in Aqua, Assonautica

I punti all'ordine del giorno discussi e concordati saranno inviati ai componenti della Giunta e del Consiglio Comunale.
I temi trattati inoltre, verranno raccolti in un dossier, assieme alla scheda descrittiva delle associazioni che li hanno presentati e verranno resi disponibili sul sito dell'Assessorato all'Ambiente www.ambiente.venezia.it a breve.

Alla Consulta per l'Ambiente è sempre possibile iscriversi.
 
Contattare la segreteria della Consulta per l'Ambiente per informazioni:
Cristiana Scarpa tel 041.2748389
cristiana.scarpa@comune.venezia.it.


 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su