MOSTRA - Premio Architettura Città di Venezia - II Edizione

 
foto allestimento
 
foto allestimento
 
foto allestimento
 
foto inaugurazione
Logo Premio Architettura

Premio Architettura Città di Venezia - Seconda Edizione


mostra progetti selezionati
23 ottobre - 8 novembre


Giovedì 23 ottobre alle 15.00 nelle sale di Villa Erizzo aprirà la mostra dedicata ai progetti selezionati dalla giuria della Seconda Edizione Premio Architettura Città di Venezia, che rimarrà aperta fino al 8 novembre 2008. Il concorso rivolto alle migliori opere realizzate su iniziativa privata negli ultimi sette anni, si articola in sei sezioni (insediamenti di scala urbana, restauro nel Centro Storico, restauro in Terraferma, edificio commerciale, edificio residenziale, intervento ecosostenibile). Una delle novità più rilevanti di questa edizione è l'allargamento dei progetti concorrenti all'intero territorio a vocazione metropolitana gravitante sulla città di Venezia (Comuni di Mira, Mirano, Spinea, Noale, Salzano, Martellago, Scorzè, Mogliano Veneto, Marcon, Quarto d'Altino, Cavallino).

Venerdì 7 novembre alle 17.00 si svolgerà negli spazi di Villa Erizzo, a Mestre, avrà luogo la premiazione ufficiale dei vincitori e sarà presentato il catalogo della mostra.
Interverranno:
arch. Gianfranco Vecchiato, Assessore all'Urbanistica del Comune di Venezia
Prof.arch. Alberto Ferlenga, rappresentante dell'Università IUAV di Venezia
Arch. Ilaria Cavaggioni, rappresentante della Soprintendenza B.B.A.A. di Venezia
Arch.Antonio Gatto, Presidente Ordine Architetti Provincia di Venezia
Ing. Ivan Antonio Ceola, rappresentante dell'Ordine degli Ingegneri Provincia di Venezia
Geom. Giuseppe Lazzaro, rappresentante del Collegio dei Geometri Provincia di Venezia
Ing. Cristiano Perale,rappresentante Associazione Costruttori Edili Provincia di Venezia.


Orari apertura mostra
lunedì - domenica | 15.00-19.00
Ingresso libero

Per informazioni
tel. 041 2747166
candiani5@comune.venezia.it

 
 
 
 
Logo Comune di Venezia Logo /candiani5Logo AnceLogo Casinò di Venezia
 

 

Le Sezioni

 

Sezione 1 - Insediamenti residenziali, commerciali, direzionali, terziari, produttivi di scala urbana

Opera vincitrice
Insediamento produttivo a Marcon
via delle Industrie, Marcon (Venezia)

progetto:
ingegner Claudio Bertocco
architetto Roberto Buoso
architetto Luigi Todesco
committente:
Foscarini S.r.l.
costruttore:
Masiero Gino & Figli S.r.l.

 
 

 

Sezione 2 - Restauro o recupero edilizio in Venezia centro storico e isole

Opera vincitrice
Complesso immobiliare San Giobbe
Cannaregio 548 - 549 Venezia

progetto:
architetto Luciano Parenti
con:
architetto Giovanna Parenti
Alessandro Rosso
architetto Marianicola Parenti
committente:
Immobiliare San Giobbe S.r.l.
impresa esecutrice:
Di Vincenzo Dino & C. s.p.a.
San Giovanni Teatino (CH)
progetto strutture:
ingegnere Francesco Forcellini -
Greggio & C.
progetto impianti meccanici:
perito industriale Alessandro Teti
progetto impianti elettrici:
perito industriale Massimo Pelagatti
coordinatore sicurezza:
architetto Bredariol - B+B Associati
capo commessa:
geometra Mario Bisordi
capo cantiere:
ingegnere Davide D'arcangelo
 

 

 

Sezione 3 - Restauro o recupero edilizio in Terraferma

Opera vincitrice
Restauro del Palazzo Sindacati
Mestre, via Ca' Marcello

progetto:
Studio MZC
architetto Mario Marchetti
architetto Fabio Zampiero
architetto Giuseppe Cangialosi
committente:
Union Servizi C.I.S.L. s.r.l.
Sanpaolo Leasint s.p.a.
C.D.L.M Venezia
Macri s.r.l.
costruttore:
impresa Sacaim s.p.a.
direzione lavori:
architetto Fabio Zampiero,
architetto Giuseppe Cangialosi
progetto e direzione lavori e strutture:
M.Berizzi & G. Crozzolin
ingegneri associati
progetto e direzione lavori e impianti:
ingegnere Vincenzo Conte
coordinatore sicurezza:
architetto Franco Regazzi
direttore di cantiere:
geometra Maurizio Tosi
collaboratori:
Massimo Moretto
Fabio Carlesso
Sabrina Fava
Alessandro Cigana

 
 

 

Sezione 4 - Nuovo edificio commerciale, direzionale, terziario

Opera vincitrice
Nuovo edificio turistico ricettivo
Comune di Marcon

progettista e direttore lavori:
architetto Elvio Quaia
committente:
Luca s.p.a.
gruppo proponente costruttore
e delegato del gruppo:
Cooperativa Meolese
gruppo di progettazione, coordinamento per la sicurezza e collaborazione alla D.L.:
architetto Enrico Barbato
collaborazione alla progettazione e D.L.:
architetto Giovanna Gregio
modellazione 3D:
architetto Enrico Biancardi
strutture:
ingegnere Bruno Zan
impianti termo-idraulici:
architetto Adriano Lagrecacolonna
impianti elettrici:
Elettrostudio
progettazione interni:
Structura

 
 
 

 

Sezione 5 - Nuovo edificio residenziale

Opera vincitrice
Nuovo edificio
via Cadore, Mestre


progetto e direzione lavori:
Gruppo FON Architetti
Nicola Salviato, Oscar Scomparin,
Ezio Pavoni, Paolo Dabalà,
Ruth Borkowski,
Vittoria Guadagno, Chiara Signora,
Federico Scarabello,
Sonia-Yolanda Marian
committente:
Aurora s.r.l.
impresa esecutrice:
SICOS s.r.l.

 
 
 

 

Sezione 6 - Edificio o complesso di edifici con spiccate caratteristiche di contenimento dei consumi energetici e/o di eco-sostenibilità

Opera segnalata
Nuovo edificio eco-sostenibile
via Del Pozzo, Favaro Veneto
 

progetto e direzione lavori:
Gruppo FON Architetti
Nicola Salviato, Oscar Scomparin,
Ezio Pavoni, Paolo Dabalà,
Ruth Borkowski,
Vittoria Guadagno, Chiara Signora,
Federico Scarabello,
Sonia-Yolanda Marian
committente:
Danilo Danesin
Noris Danesin
impresa esecutrice:
G.S. Costruzioni Edili di Sergio Giacomin

 
 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su