Servizio Promozione Inclusione Sociale - ETAM - Animazione di Comunità e Territorio

Direzione Politiche Sociali, Partecipative e dell'Accoglienza

 
La copertina del libro "Cambiamenti e prospettive dell'animazione di comunità"

È uscito il libro "Cambiamenti e prospettive dell'animazione di comunità"

 

È recentemente uscito il libro dal titolo Cambiamenti e prospettive dell'animazione di comunità: dagli insediamenti popolari al territorio, scritto dagli operatori dell'unità operativa Etam-Animazione di Comunità e Territorio.
 
Per saperne di più sul volume

 
 

Finalità della Unità Operativa Complessa:

 

La UOC promuove e sostiene processi di partecipazione della cittadinanza e dei diversi soggetti istituzionali presenti nel territorio.
Il fine è quello di trovare insieme soluzioni ai problemi e alle esigenze espresse dalle persone, attraverso attività condivise di progettazione consulenza e di sostegno.
Composizione dell'Unità Operativa: 1 Responsabile e 7 Animatori di comunità.

Vengono offerti:

punto di accoglienza e ascolto: il primo contatto con il servizio avviene su segnalazione da parte dei cittadini e dei vari soggetti istituzionali presenti nel territorio, e avviene attraverso dei colloqui informativi e di orientamento.Questi primi contatti sono utili per capire se c'è la possibilità di avviare un progetto partecipato, e anche per fornire:

  • informazioni sulle attività e sulle risorse a disposizione;
  • nformazioni sulle opportunità presenti nella rete dei servizi;
  • orientamento sulle opportunità presenti nel territorio
  • materiale informativo sui servizi offerti;
 

Attività rivolta ai residenti del Comune di Venezia abitanti nelle varie comunità territoriali, a comitati, a gruppi, associazioni, istituzioni.

 
 

Funzioni della Unità Operativa Complessa: 

 
  • formazione e informazione per la soluzione di problemi che emergono dalle comunità territoriali;
  • promozione di percorsi che favoriscano l'espressione e la realizzazione di desideri collettivi;
  • promozione dei metodi dell'animazione di comunità all'interno di realtà istituzionali, per realizzare pratiche di lavoro che vedano coinvolti tutti i soggetti interessati;
  • percorsi volti alla mediazione dei conflitti;
  • percorsi finalizzati alla promozione e all'accompagnamento di esperienze organizzate in rete, insieme a gruppi formali e informali, e con i diversi soggetti istituzionali;
  • consulenza ai gruppi di rappresentanza (comitati, delegazioni,...)
  • facilitazione dei rapporti tra istituzioni e gruppi di cittadini
  • supporto ai gruppi per la realizzazione di attività socio-culturali.
 

Progetti avviati:

 
  • Mini-alloggi per anziani di S.Lorenzo a Venezia: percorso partecipato (che vede coinvolti gli abitanti dei mini-alloggi, i dirigenti e gli operatori della struttura e il Servizio Anziani del Comune) per decidere insieme i cambiamenti da apportare per vivere meglio all'interno di tale struttura abitativa.
  • Quartiere di Altobello, a Mestre: gli abitanti sono stati coinvolti, all'interno del Contratto di Quartiere, nel progettare la riqualificazione del "loro" territorio, insieme a urbanisti, architetti, politici e tecnici.
  • Insediamento abitativo di via del Bosco a Marghera: attivazione e promozione di un percorso di partecipazione sulle tematiche che riguardano: "l'abbattimento dei palazzi" e"l'inquinamento acustico e atmosferico" e, in generale, i disagi derivanti dal vivere a ridosso della tangenziale.
  • Progetto Scuola minori Sinti: si è progettato ed attivato - in collaborazione con altri servizi - un percorso per facilitare l'inserimento dei bambini sinti nelle scuole, facendo conoscere la loro cultura e valorizzandone le differenze.
 

Responsabile UOC:
Veronese Annunziata
tel.:041 2746230
e-mail: annunziata.veronese@comune.venezia.it

Recapiti:
Via Toffoli, 56
30175 Marghera (VE)
tel.: 041 2746238
fax: 041 2746237
e-mail: etam@comune.venezia.it  


 

Città di Venezia

Recapiti e contatti

Seguici su